23 Giugno 2022 - 9.58

A Renzo Rosso un premio per la sostenibilità ambientale a Berlino

Per essere aggiornato sulle notizie del Veneto iscriviti al gruppo Facebook: VENETO NOTIZIE Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)

Il Fondatore e Presidente del Gruppo OTB, Renzo Rosso, è stato premiato con il Green AwardSpecial Prize per la sostenibilità durante la cerimonia di Gala del GREENTECH FESTIVAL di Berlino.


Il green award, consegnato dall’Ambasciatore d’Italia nella Repubblica Federale di Germania Armando Varricchio, è un riconoscimento che premia la capacità di coniugare il successo imprenditoriale con azioni efficaci e concrete nell’ambito della sostenibilità e dell’impegno sociale.

I GREEN AWARDS come parte del GREENTECH FESTIVAL sono stati istituiti per celebrare il cambiamento verso un futuro più verde e sostenibile. Una giuria di esperti elegge le migliori aziende, progetti e persone provenienti da tutto il mondo. Quest’anno, insieme all’Italia, nostro Paese partner, siamo molto orgogliosi di consegnare lo “Special Prize Italy” a Renzo Rosso, fondatore del Gruppo OTB e modello di riferimento per la trasformazione sostenibile dell’industria della moda. Gli approcci alla circolarità o all’upcycling e i risultati ottenuti in termini di durabilità e tracciabilità dei prodotti sono solo alcuni dei motivi per cui questo premio è sicuramente più che meritato. Siamo felici che Renzo Rosso si sia unito alla cerimonia sul palco e abbia mostrato al pubblico come trasformare con successo un’azienda in una realtà sempre più sostenibile, passo dopo passo” ha dichiarato Nico Rosberg, co-fondatore del GREENTECH FESTIVAL.

Quest’anno l’Italia è il Paese partner ufficiale del GREENTECH FESTIVAL, a riconoscimento del suo importante contributo alle sfide legate ai cambiamenti climatici e alla promozione di modelli di crescita sostenibile.

Renzo Rosso e la sua storia sono un esempio della capacità di coniugare una visione imprenditoriale di successo con la responsabilità aziendale e l’impegno per la sostenibilità. Inoltre, Renzo Rosso e il suo gruppo sono la dimostrazione del ruolo di primo piano che le grandi aziende multinazionali devono svolgere per un futuro più verde e pulito” ha dichiarato Armando Varricchio, Ambasciatore d’Italia nella Repubblica Federale di Germania.

Sono molto onorato di ricevere un premio così prestigioso. Essere sostenibili è per me qualcosa di molto naturale e innato, grazie soprattutto alle mie origini, alla mia crescita personale e alla mia educazione. Per questo motivo ho voluto che la sostenibilità fosse parte del DNA del mio gruppo e del mio team, con l’obiettivo di definire strategie di business e prendere decisioni in modo differente. Abbiamo obiettivi ambiziosi, come quello di diventare carbon neutral per le nostre operazioni entro il 2030, ridurre l’utilizzo di acqua e prodotti chimici nei nostri processi industriali, tracciare i nostri materiali e lanciare collezioni che abbiano al centro la circolarità dei prodotti”, ha affermato Renzo Rosso, Fondatore e Presidente di OTB. “Sono estremamente orgoglioso che l’Italia sia il Paese Partner di questa edizione del GREENTECH FESTIVAL, perché è la testimonianza della riaffermazione del ruolo primario del nostro Paese nel percorso verso un futuro sostenibile”.

In termini di azioni concrete, Renzo Rosso ha sempre incoraggiato il suo team di dirigenti e manager a frequentare corsi di sostenibilità presso alcune delle più prestigiose università, con l’obiettivo di trasferire l’importanza definire strategie di business sempre più orientate alla sostenibilità.

Il Gruppo ha obiettivi ambiziosi per il futuro, come diventare carbon neutral entro il 2030 per le sue operazioni, ed è impegnato in diversi progetti, fra cui: la riduzione della quantità di acqua utilizzata in alcuni specifici processi industriali, l’ingresso nel programma ZDHC Roadmap to Zero finalizzato a ridurre lo scarico di sostanze chimiche nocive, il lancio di nuove collezioni con al centro la circolarità dei prodotti, e la certificazione e tracciabilità dei materiali. Il Gruppo ha inoltre condotto un audit dei propri fornitori e fornito loro linee guida specifiche, che ne riflettono la mentalità, la visione e le policy di sostenibilità.

In termini di impegno sociale, nel 2008 Rosso ha anche creato OTB Foundation, un’organizzazione senza fini di lucro con l’obiettivo di contribuire allo sviluppo sostenibile delle aree meno avvantaggiate, in Italia e nel mondo. Attraverso la Fondazione OTB, ha investito in oltre 300 progetti sociali in tutto il mondo, dall’accoglienza e supporto dei rifugiati ucraini in Italia al restauro del Ponte di Rialto a Venezia, dal sostegno delle comunità colpite da calamità naturali ai programmi di aiuto alle donne, ai giovani e all’integrazione.

CAPITALE CULTURA
AIM AGSM AIM ENERGIA SPOT
AIM AMBIENTE N VERDE
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA

Potrebbe interessarti anche:

CAPITALE CULTURA
AIM AGSM AIM ENERGIA SPOT
AIM AMBIENTE N VERDE
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA