23 Settembre 2022 - 15.51

VICENZA – Perde gasolio sulla strada Commenda: individuato grazie alle telecamere

Individuato grazie alle immagini del sistema di videorilevazione delle targhe, dovrà risarcire Agsm Aim Ambiente dei costi di pulizia e messa in sicurezza di un lungo tratto di strada della Commenda.

La vicenda si riferisce all’uomo di 73 anni che alcuni giorni fa ha perso ingenti quantità di gasolio dal rimorchio del vecchio trattore con il quale stava percorrendo il tratto di strada della Commenda che va dall’incrocio con strada dei Templari fino a viale X Giugno.

Mentre l’anziano si è dileguato senza preoccuparsi del danno provocato, la pattuglia della polizia locale di Vicenza, intervenuta sul posto anche per rilevare un incidente tra due vetture, ha dovuto interdire la circolazione e attivare Agsm Aim Ambiente per la pulizia e messa in sicurezza della strada.

Nel frattempo, in collaborazione con la polizia locale di Longare, gli agenti hanno avviato le indagini per l’individuazione del responsabile, che era stato visto da un passante alla guida di un vecchio trattore di colore rosso con un rimorchio da cui usciva abbondante il gasolio.

Seguendo la scia del gasolio, gli agenti sono giunti fino all’ingresso di una proprietà privata. Nel frattempo il controllo delle immagini del cosiddetto targa system ha confermato la versione del testimone.

Di qui l’individuazione del responsabile, titolare di un’azienda agricola della zona, che ora dovrà risarcire Agsm Aim Ambiente per le spese sostenute, oltre a pagare una sanzione di 129 euro per aver imbrattato la strada e per non aver sistemato opportunamente il carico.

CAPITALE CULTURA
AIM AGSM AIM ENERGIA SPOT
AIM AMBIENTE N VERDE
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA

Potrebbe interessarti anche:

CAPITALE CULTURA
AIM AGSM AIM ENERGIA SPOT
AIM AMBIENTE N VERDE
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA