24 Luglio 2021 - 10.12

Ha spacciato un chilo di coca, arrestato cinquantenne bassanese

Per restare aggiornati sulle notizie di Schio e dell'Alto Vicentino iscriviti alla pagina SCHIO – THIENE – BASSA-NO - ALTO VICENTINO NEWS

Il Giornale di Vicenza riporta dell’arresto di Paolo Ceccato, cinquantenne di Bassano, fermato dalla polizia nella sua abitazione di San Giuseppe di Cassola per aver spacciato un chilo di cocaina. L’uomo era stato arrestato anche nel 2013 in Brasile per reati legati agli stupefacenti. La cattura è stata effettuata dagli agenti della questura di Udine con la collaborazione dei poliziotti del commissariato di Bassano. Con Ceccato, arrestato anche un cittadino dominicano.

L’indagine era partita lo scorso anno: gli agenti della polizia di Udine, a conoscenza di un traffico che interessava il territorio, dalla città fino a Latisana, avevano arrestato un dominicano in un appartamento della città. Al momento dell’irruzione della polizia, nell’appartamento, ci fu un fuggi fuggi di diverse persone, tra le quali ci sarebbe stato anche Ceccato. I dominicani dell’appartamento si erano trovati, nel corso del lockdown 2020, in difficoltà con i rifornimenti, data la grande richiesta e uno di loro avrebbe contattato Ceccato, che aveva incontrato tempo prima, per recuperare droga. Il bassanese quindi si sarebbe presentato in Friuli con un chilogrammo di cocaina, vendendola poi al gruppo di dominicani per un prezzo intorno ai 35-40 euro al grammo.

Gli inquirenti stanno cercando di ricostruire chi ha dato la cocaina a Ceccato. L’uomo inoltre, qualche anno fa, era stato scavionato da un presunto risarcimento qualche anno fa. Il bassanese aveva comunque conosciuto il carcere in Brasile nel 2013 per reati legati a crimini di droga.

Ora Ceccato è in carcere a San Pio X.

Per restare aggiornati sulle notizie di Schio e dell'Alto Vicentino iscriviti alla pagina SCHIO – THIENE – BASSA-NO - ALTO VICENTINO NEWS
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA

Potrebbe interessarti anche:

RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA