10 Ottobre 2021 - 9.59

Buongiorno Vicenza: Capitale della Cultura, Rucco ci crede

19 ottobre. E’ iniziato in questi giorni il primo countdown che ci separa dalla data che ai più non dirà molto, ma che in realtà rappresenta per chi ha lavorato al progetto di Vicenza Capitale Italiana della Cultura, dice tutto. Il 19 ottobre verrà formalizzata la presentazione del dossier a cui in questi mesi ha lavorato il sindaco Francesco Rucco con il suo staff e con Nomisma e che fissa la partenza vera della scommessa che l’Amministrazione del Capoluogo sta facendo sulla Cultura e sul rilancio della città. Certo va tenuto conto che insieme a Vicenza ci saranno un’altra ventina di città, che altre venete si sono messe in pista, Asolo per esempio, e che il labirinto che porta al traguardo è complesso, ma dalle parti di Palazzo Trissino dicono che non stanno scherzando, che non è una tentativo abbozzato per fare un po’ di marketing a basso costo e per accontentare le minoranze che hanno lanciato per primi l’idea. Francesco Rucco sembra il più determinato di tutti e comincia a credere che la possibilità di farcela ci sia davvero. Certo già adesso si vede una criticità grande come una casa che dimostra ancora una volta l’incapacità del Veneto di fare squadra, perché il sistema delle città avrebbe potuto convergere su un candidatura unica – Vicenza in questo caso – e fare massa critica in funzione di essa. Invece no, prevale sempre il campanile quando a pochi chilometri da qui, in Lombardia, due capoluoghi come Brescia e Bergamo si mettono assieme per concorrere. Intanto Rucco ci prova e fa la sua partita, usa la sua grammatica e attiva i suoi canali, ma il resto del Veneto perde un’occasione per dimostrare di essersi liberato dal retaggio medioevale del campanilismo d’accatto. E intanto la politica si gira dall’altra parte. Peccato per il modello veneto, di eccellenza su tanti fronti ma ancora vittima di un provincialismo che lo relega ai margini del palcoscenico nazionale.

RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA

Potrebbe interessarti anche:

RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA