22 Settembre 2022 - 12.34

Università a Vicenza – Cercate casa? Arriva il portale UnAlloggio.it

L’iniziativa, già online, è frutto di una convenzione sottoscritta oggi da Confedilizia,
Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali e Fondazione Studi Universitari di Vicenza

Oggi la ricerca di un alloggio passa sempre di più tramite il web, e sarà così anche per gli studenti del polo universitario di Vicenza: le sezioni provinciali di Confedilizia e della Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali, insieme alla Fondazione Studi Universitari di Vicenza, hanno infatti sottoscritto oggi una convenzione per l’attivazione di un portale online dedicato in particolare alla domanda e offerta di appartamenti in affitto per gli studenti.

Il portale, denominato UnAlloggio.it, è già online e offre ai proprietari di immobili associati a Confedilizia la possibilità di inserzionare gratuitamente i propri alloggi e farli visitare tramite le agenzie immobiliari. Il tutto con una struttura di navigazione molto semplice, nella quale ogni appartamento è presentato con una serie di foto e una sintetica descrizione, e la possibilità di “filtrare” le soluzioni disponibili per una serie di parametri come superficie, capienza, dotazione di servizi e prezzo; già nel portale è inoltre indicata l’eventuale presenza di coinquilini e il loro numero.

Non solo, per l’attività di intermediazione, redazione del contratto concordato, registrazione e deposito in Comune saranno garantite condizioni economiche fisse e trasparenti per entrambe le parti contrattuali.

Un’intesa che alla vigilia dell’avvio del nuovo anno accademico assume un’importanza di particolare rilievo, come sottolinea Antonio Girardi, vicepresidente della Fondazione Studi Universitari di Vicenza: «La difficoltà di trovare alloggio per gli studenti, che non è un tema solo vicentino, può essere risolto solo facendo sistema. Questo accordo rappresenta un valido esempio in questo senso, in quando va nella direzione di coinvolgere il territorio e in particolare i proprietari di case in affitto affinché ci sia un maggior numero di immobili disponibili per gli studenti. Questo strumento si aggiunge ad un’altra importanza iniziativa già attuata dall’Amministrazione Comunale di Vicenza, attraverso un accordo territoriale che prevede agevolazioni per le locazioni degli studenti universitari fuori sede».

Il tutto promuovendo anche un cambiamento culturale tra i proprietari di immobili, come sottolinea Francesca Pozzi, presidente provinciale di Confedilizia: «Il portale è stato sviluppato per valorizzare la formula della locazione parziale che permette l’affitto delle singole stanze con la condivisione di spazi comuni e la locazione transitoria. Questa formula è vista ancora con un certo scetticismo dai proprietari di immobili vicentini, eppure spesso è proprio questa la soluzione che consente la migliore collocazione sul mercato, grazie anche alla possibilità di fruire di agevolazioni fiscali vantaggiose. Per questo motivo come Confedilizia siamo orgogliosi di avere sviluppato e di promuovere questo nuovo portale».

Uno strumento che nasce per rispondere a una significativa domanda di mercato e che allo stesso tempo offre le migliori garanzie di trasparenza e legalità, come sottolinea Renato Guglielmi, presidente provinciale di FIAIP: «C’è sicuramente una certa difficoltà a soddisfare le richieste degli studenti universitari, che tipicamente privilegiano i contratti brevi. Siamo fiduciosi che il nuovo portale e la convenzione sottoscritta oggi rendano più semplice soddisfare questo segmento di mercato, che è molto importante non solo per gli operatori ma in generale anche per la Città, perché è importante che lo sviluppo del polo universitario vicentino sia sostenuto anche da un mercato immobiliare coerente con questa realtà. A questo proposito, va sottolineato che il portale rappresenta anche la migliore forma di tutela per gli inquilini e in generale di trasparenza e legalità, perché tutto è tracciato e gestito tramite intermediari professionisti iscritti all’apposito registro della Camera di Commercio».

Per maggiori informazioni i proprietari di immobili possono contattare la sede di APE Confedilizia di Vicenza (e-mail segreteria@confediliziavicenza.it oppure tel. 0444 547188).

CAPITALE CULTURA
AIM AGSM AIM ENERGIA SPOT
AIM AMBIENTE N VERDE
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA

Potrebbe interessarti anche:

CAPITALE CULTURA
AIM AGSM AIM ENERGIA SPOT
AIM AMBIENTE N VERDE
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA