15 Ottobre 2021 - 17.36

Doumbia (PSG): “Non torno in Italia, a Vicenza fui vittima di episodio di razzismo”

Fa discutere l’intervista rilasciata dal calciatore del PSG Souleyman Doumbia, 25enne difensore francese naturalizzato ivoriano, che in passato giocò a Bari e Vicenza. Nel 2016 firmò un contratto triennale con il Bari e nel gennaio del 2017 passò in prestito a Vicenza.

Proprio a Vicenza fa riferimento nell’intervista a Le Parisien e riportata anche da Fanpage.

“Lasciando il PSG – dichiara- ho scoperto le vere difficoltà del calcio. Ero molto giovane quando me ne sono andato, non parlavo italiano, dovevo iniziare in fretta. Anche il razzismo, in Italia si sa, ma non me l’aspettavo. Venivo da Parigi, non conoscevo il razzismo, se non in televisione. Ho dovuto resistere, lottare per giocare qualche minuto, sia a Bari che a Vicenza”.

“Ricordo che a Vicenza mi trovavo in un ristorante con un amico e mi scambiarono per qualcuno che veniva a mangiare senza pagare. Ho dovuto giustificarmi dicendo che ero un giocatore di calcio e che potevo pagare il mio pasto”.

AMCPS COMUNI-CHIAMO
AMCPS COMUNI-CHIAMO
AMCPS COMUNI-CHIAMO
AIM AMBIENTE N VERDE
AMCPS COMUNICH
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA

Potrebbe interessarti anche:

AMCPS COMUNI-CHIAMO
AMCPS COMUNI-CHIAMO
AMCPS COMUNI-CHIAMO
AIM AMBIENTE N VERDE
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA