22 Luglio 2021 - 8.57

Rapinano una donna incinta e si danno alla fuga: arrestate due giovani

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)

Come riportato dal Giornale di Vicenza di oggi, ieri mattina, nel cuore di Corso Palladio, due giovani hanno cercato di derubare una donna incinta che si trovava al bar Vicenza. Le due ragazze, Gloria Pallado, di 31 anni, e Sofia Testa, 23, sono state fermate e arrestate.

I fatti: le due ragazze, che sono residenti fuori città (Pallado a Thiene, Testa a Valdagno) si sono avvicinate alla donna con la scusa di chiederle una sigaretta, con una delle due che si è avvicinata da dietro per sfilare la borsa. Come ricostruito, è stata Pallado a fare la rapina, lei che ha numerosi precedenti. La donna quindi si è opposta allo scippo ed è scaturita una colluttazione. Pallado e la vittima sono finite a terra, prima che la ladruncola riuscisse a prenderle il telefono e a scappare; al suo inseguimento ci si è lanciata la proprietaria del bar e un ragazzo, testimone dell’accaduto.

Sul posto, pure Francesco Rucco, appena uscito da Palazzo Trissino. Il sindaco ha immediatamente allertato la locale, che con un intervento tempestivo è arrivata con la pattuglia antidegrado per inseguire le due ladruncole. Nel giro di poco, gli agenti sono riusciti a trovarle e ad arrestarle per rapina, con l’aggravante di averlo fatto su una donna in gravidanza. Sono state quindi portate a Montorio Veronese, al carcere, in attesa di processo. La vittima, per fortuna, non ha riportato lesioni.

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA

Potrebbe interessarti anche:

RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA