22 Gennaio 2022 - 11.07

Lite in piazza sotto l’effetto dell’alcol: un denunciato

Per restare aggiornati sulle notizie di Schio e dell'Alto Vicentino iscriviti alla pagina SCHIO – THIENE – BASSA-NO - ALTO VICENTINO NEWS

Lo scorso weekend, in piazza Libertà a Bassano, un 23enne di Rosà è stato denunciato a causa di un litigio scoppiato in piazza. Intorno all’una, un giovane di 23 anni, residente a Tezze, avrebbe involontariamente urtato un diciottenne di Bassano. Questi avrebbe quindi colpito l’altro al volto con un pugno. La successiva lite si sarebbe sedata in fretta, davanti ai poliziotti del commissariato, accortisi della discussione. Tuttavia, mentre gli agenti cercavano di ricostruire i fatti, un rosatese amico della vittima, anche lui ubriaco, è intervenuto a difendere l’amico. I poliziotti hanno quindi chiesto i documenti al giovane, che a quel punto si è arrabbiato con loro iniziando a bestemmiare. Alla fine, mentre i due litiganti facevano pace, l’amico è stato multato per ubriachezza molesta e per non aver indossato la mascherina, sanzioni per un totale di 600 euro. A questo si aggiunge la denuncia per insulti a pubblico ufficiale. Lo riporta il Giornale di Vicenza.

Per restare aggiornati sulle notizie di Schio e dell'Alto Vicentino iscriviti alla pagina SCHIO – THIENE – BASSA-NO - ALTO VICENTINO NEWS
CAPITALE CULTURA
AIM AGSM AIM ENERGIA SPOT
AIM AMBIENTE N VERDE
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA

Potrebbe interessarti anche:

CAPITALE CULTURA
AIM AGSM AIM ENERGIA SPOT
AIM AMBIENTE N VERDE
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA