13 Ottobre 2021 - 9.43

Almisano, un malore lo colpisce sul lavoro: morto trentunenne

Per restare aggiornato sulle notizie dell'Area Berica e Basso Vicentino aderisci al gruppo Facebook: SEI DEL BASSO VICENTINO SE... Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)

Lunedì, all’interno dell’azienda Fis di Almisano di Lonigo, Nicola Zorzetto, trentunenne originario di Montecchio, ma residente ad Altavilla, è morto improvvisamente a causa di un malore che l’ha sorpreso sul posto di lavoro. Lo riporta il Giornale di Vicenza.

Il giorno della sua morte, Zorzetto non lasciava presagire che avesse problemi, fino a quando non è caduto a terra privo di senssi. I colleghi hanno attivato i protocolli di pronto intervento e cercato di rianimare il givoane, sebnza risultati. Nel frattempo è scattato anche l’allarme al 118: il Suem è arrivato a sirene spiegate in azienda, ma una volta arrivato all’ospedale di Arzignano Zorzetto era già privo di vita. Il referto medico riporta arresto cardiaco.

Per restare aggiornato sulle notizie dell'Area Berica e Basso Vicentino aderisci al gruppo Facebook: SEI DEL BASSO VICENTINO SE... Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA

Potrebbe interessarti anche:

RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA