15 maggio 2018 - 22.58

VICENZA – AIM Amcps: riprese le cremazioni al Cimitero Maggiore

PER ESSERE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CRONACA DI VICENZA ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA

Sono riprese ieri le attività di cremazione al forno crematorio del Cimitero Maggiore. Un’attenta programmazione dei lavori da parte di AIM Amcps ha permesso di rispettare in pieno le tempistiche previste per l’intervento di manutenzione straordinaria non rinviabile, a garanzia del corretto funzionamento dell’impianto, iniziato lo scorso 16 aprile, pianificato per quattro settimane e organizzato su più turni operativi giornalieri, domeniche comprese.

I lavori hanno riguardato il rifacimento dell’isolamento e del rivestimento interno del forno, per riportare a nuovo la caratteristiche refrattarie dell’impianto. L’operazione, come da programma manutentivo inizialmente prevista per l’estate, ha dovuto essere anticipata in considerazione dei raggiunti limiti di utilizzo della struttura.

Per ovviare al fermo impianto, AIM Amcps ha gestito complessivamente ottanta richieste di cremazione attraverso specifiche convenzioni con impianti analoghi di Verona (49%), Spinea (21), Ferrara (18%) e Copparo (9%) e per qualche unità l’impianto di Mantova e di Treviso. In particolare, sempre al fine di limitare al massimo eventuali disagi agli utenti, AIM Amcps ha garantito continuità nell’organizzazione diretta del servizio, continuando a ricevere le richieste provenienti dalle imprese di onoranze funebri ed indicando loro l’impianto di destinazione, oltre a tenere contatti costanti con l’Ufficio funerario del comune di Vicenza. Della ripresa delle cremazioni con il forno di Vicenza AIM Amcps ha già dato informazione a tutte le imprese di onoranze funebri ed a tutti i comuni convenzionati.

«Nel corso di queste settimane, non abbiamo registrato alcuna situazione di criticità da parte dell’utenza – segnala di Direttore generale di AIM Dario Vianello – a conferma dell’ottimo lavoro di pianificazione del nostro personale e dell’organizzazione puntuale messa in atto dagli uffici preposti al servizio».

«AIM Amcps – sottolinea l’assessore alla semplificazione Filippo Zanetti – ha dimostrato di saper gestire con professionalità il mese di “fermo” tecnico della struttura. Una situazione imprevista che ha tuttavia confermato l’opportunità di dar attuazione al piano industriale proposto dall’Azienda, relativamente all’installazione di una seconda struttura, in modo da soddisfare il crescente numero di richieste di cremazione. Invitiamo pertanto i comuni della Provincia che non l’abbiano ancora fatto, a convenzionarsi con Vicenza: in questo modo potranno garantire un servizio veloce ed economico ai propri cittadini, potendo contare sulla competenza e sulla sensibilità che AIM Amcps sta dimostrando da anni nella gestione dei servizi cimiteriali». AIM Amcps ricorda che è a disposizione il numero telefonico dedicato di AIM Amcps 0444.305275, nonché lo sportello del Cimitero Maggiore, con i seguenti orari: dal lunedì a venerdì, dalle ore 8.15 alle 12.15, martedì e giovedì anche dalle 14.00 alle 17.00, il sabato dalle 9.00 alle 12.00.

PER ESSERE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CRONACA DI VICENZA ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA
ADC
UNICHIMICA
teatrovicenza
VICENZAWELFARE
VILLA CANAL
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

ADC
teatrovicenza
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti