15 Settembre 2021 - 19.11

VicenzaOro – Furti azzerati

Nelle giornate del 10, 11, 12, 13 e 14 settembre si è svolta a Vicenza la fiera orafa internazionale “VicenzaOro Settembre 2021”, che ha richiamato in città numerosissimi espositori, che hanno messo in mostra oggetti di grande valore. Per tutta la manifestazione fieristica, alla quale hanno preso parte più di 10.000 operatori del settore, la Questura di Vicenza ha predisposto specifici servizi di ordine e sicurezza pubblica, per i quali sono stati impegnati, oltre agli operatori della Questura del capoluogo Berico, anche quelli dei Reparti Speciali della Polizia di Stato (Squadre Antiterrorismo, Unità Cinofili, Team Artificieri, Reparto Volo e Reparto Prevenzione Crimine). Hanno collaborato al buon esito del servizio, coordinati dal punto di vista tecnicooperativo dal Questore di Vicenza dr. Antonino MESSINEO, anche militari dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Polizia Penitenziaria e della Polizia Locale di Vicenza. In tutto sono state impiegati circa 100 operatori delle forze dell’ordine per ciascun giorno di esposizione, con il compito di effettuare controlli sui visitatori con portali metal detector portatili e sui bagagli attraverso gli apparati radiogeni. Per una maggiore efficienza del servizio sono stati istituiti all’interno della Fiera specifici uffici per la diretta ricezione delle denunce. Questo complesso impianto di sicurezza e tutti i servizi svolti durante i cinque giorni di fiera, diretti dal Dirigente della Squadra Mobile, hanno consentito, anche con la collaborazione della sicurezza privata dell’Ente Fiera, di azzerare il numero di furti all’interno degli stand ed altri reati registrati nelle edizioni precedenti, con viva soddisfazione degli organizzatori e degli operatori tutti coinvolti nei servizi.

RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA

Potrebbe interessarti anche:

RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA