24 Agosto 2021 - 17.06

Incidente a Schio: il centauro non ce l’ha fatta

Per restare aggiornati sulle notizie di Schio e dell'Alto Vicentino iscriviti alla pagina SCHIO – THIENE – BASSA-NO - ALTO VICENTINO NEWS

Domenica sera era stato rianimato in strada dai medici dell’ambulanza. Purtroppo però, il giovane motociclista non ce l’ha fatta: 24 ore dopo, Michel Dalla Costa, scledense che abitava a Santa Croce, non ce l’ha fatta ed è morto in ospedale.

L’incidente: una donna di 80 anni, B.A., di Valli del Pasubio, stava percorrendo via Rovereto verso casa, quando la moto Malaguti di Dalla Costa si è immessa nella stessa strada. Non è chiaro perché il motorino e la vettura si siano scontrati, ma l’impatto è stato violento e il motociclista è stato sbalzato, perdendo conoscenza.

I medici sono riusciti a rianimarlo sul posto e a portarlo all’ospedale di Vicenza. Inizialmente le sue condizioni erano stabili, anche se gravi, ma qualche ore dopo il diciottenne si è spento.

Per restare aggiornati sulle notizie di Schio e dell'Alto Vicentino iscriviti alla pagina SCHIO – THIENE – BASSA-NO - ALTO VICENTINO NEWS
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA

Potrebbe interessarti anche:

RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA