7 Settembre 2021 - 9.46

Alto Vicentino: fil di ferro teso in strada, centauri e ciclisti in pericolo

Per restare aggiornati sulle notizie di Schio e dell'Alto Vicentino iscriviti alla pagina SCHIO – THIENE – BASSA-NO - ALTO VICENTINO NEWS

Pericolo nell’alto Vicentino: il Giornale di Vicenza segnala dei diversi episodi di fili di ferro tesi e messi sui percorsi battuti da ciclisti e motociclisti. L’ultimo episodio a Malo, dove a Borgo Redentore un uomo è rimasto ferito a causa di un filo di ferro teso lungo la strada che collega Malo a Villaverla. Altri casi a Schio, nella zona del Tretto, dove da diverso tempo viene praticata questa pratica.

Non sono ancora note le cause per cui vengono stesi questi fili di ferro o nylon, ma il rischio per i ciclisti e i motociclisti è alto. Si sospetta che a metterli siano i bracconieri, nel tentativo di evitare ospiti indesiderati.

Per restare aggiornati sulle notizie di Schio e dell'Alto Vicentino iscriviti alla pagina SCHIO – THIENE – BASSA-NO - ALTO VICENTINO NEWS
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA

Potrebbe interessarti anche:

RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA