1 Aprile 2022 - 9.18

Covid, fine dell’emergenza sanitaria: ecco le nuove regole sul green pass

Per essere aggiornato sulle notizie del Veneto iscriviti al gruppo Facebook: VENETO NOTIZIE Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)

Con la mezzanotte è finita l’emergenza sanitaria e, a cominciare da oggi, il green pass non è più obbligatorio per molte attività quotidiane. Di seguito, ecco dove non è necessaria la certificazione verde:

NEGOZI E UFFICI PUBBLICI
Pur con l’obbligo di mascherina protettiva, non è più richiesto alcun tipo di green pass, nemmeno quello base.

BAR E RISTORANTI
Non è più necessario esibire il green pass per sedersi nei tavoli all’esterno di bar e ristoranti, ma solo all’interno e comunque basterà quello base, ottenibile con il risultato negativo di un tampone.

CINEMA, TEATRI E PALESTRE
Ancora non cambia l’obbligo per cinema, in teatro, in palestra, in piscina e per andare ai concerti bisognerà ancora presentarsi con il super green pass e con l’obbligo di indossare le mascherine Ffp2. Per gli eventi all’aperto, invece, basterà quello normale.

MUSEI, MOSTRE, BIBLIOTECHE
Non viene più richiesto alcun green pass, ma permane l’obbligo di mascherina.

MEZZI PUBBLICI
Non serve più il green pass sui mezzi pubblici di trasporto locale, mentre rimane obbligatoria la mascherina Ffp2.

Per essere aggiornato sulle notizie del Veneto iscriviti al gruppo Facebook: VENETO NOTIZIE Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)
CAPITALE CULTURA
AIM AGSM AIM ENERGIA SPOT
AIM AMBIENTE N VERDE
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA

Potrebbe interessarti anche:

CAPITALE CULTURA
AIM AGSM AIM ENERGIA SPOT
AIM AMBIENTE N VERDE
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA