30 Giugno 2021 - 9.41

Cade in un canale, escursionista salvato dopo lungo intervento

Per restare aggiornati sulle notizie di Schio e dell'Alto Vicentino iscriviti alla pagina SCHIO – THIENE – BASSA-NO - ALTO VICENTINO NEWS

Ieri sera, intorno alle 22, il soccorso alpino ha recuperato da un canale D.N., 69 anni, di Arsiero, escursionista il cui mancato rientro aveva fatto scattare l’allarme intorno alle 20. Le ricerche e il recupero dell’uomo sono stati complicati, ma l’esito è stato positivo

L’allarme è stato lanciato dai Carabinieri, che hanno avvertito il Soccorso alpino di Asiago della scomparsa dell’uomo, partito la mattina per fare una camminata assieme al suo cane Milk e mai rientrato, visto che nel pomeriggio non si è presentato a lavoro.

Dopo un primo sopralluogo, senza successo, a Tresché Conca, il Soccorso alpino di Asiago si è congiunto assieme a quello di Arsiero per parlare con i familiari e capire gli spostamenti abituali dell’uomo. Assieme alla famiglia, il soccorso ha ritrovato la Panda grigia dell’uomo a Contrà Valle, portando i soccorritori ad intensificare le ricerche sul Sentiero delle Lustre, nella zona di Malga Zolle. A quel punto, l’uomo è stato trovato dallo stretto canale sottostante.

L’uomo era caduto intorno a quel punto alle 11, scivolato ruzzolando per trenta metri. I soccorritori si sono quindi calati e, assieme all’infermiere di Stazione, in contatto continuo con la Centrale del 118, e a un medico, hanno prestato le prime cure all’escursionista. L’uomo è stato sollevato per contrappeso e quindi portato in un luogo dove l’intervento dell’elicottero potesse essere agevole. L’intervento, lungo e difficoltoso, si è concluso alle 2.

Per restare aggiornati sulle notizie di Schio e dell'Alto Vicentino iscriviti alla pagina SCHIO – THIENE – BASSA-NO - ALTO VICENTINO NEWS
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA

Potrebbe interessarti anche:

RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA