2 Dicembre 2021 - 9.31

Anziano sviene nella sua abitazione: soccorso e salvato dai carabinieri

Per restare aggiornato iscriviti al gruppo Facebook: ARZIGNANO-MONTECCHIO OVEST VICENTINO NOTIZIE Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)

La notte del 30 novembre, un anziano di 76 anni è stato salvato dai Carabinieri di Montecchio Maggiore dopo aver perso coscienza nella propria abitazione.

I militari stavano facendo una perlustrazione nella zona di Sovizzo, quando hanno notato una signora in stato di agitazione. Una volta fermatisi a parlare, la donna ha spiegato di aver trovato il marito steso a terra nella cucina della loro abitazione in stato di incoscienza. La signora è quindi uscita per chiedere aiuto ai vicini, non sapendo come chiamare i soccorsi.

I carabinieri sono quindi subito entrati nell’abitazione, trovando l’uomo a terra, privo di sensi, col respiro affannoso, probabilmente a causa di un’ostruzione delle vie respiratorie. All’improvviso, l’anziano ha anche smesso di respirare, costringendo i militari a collocarlo in posizione laterale e aprirgli la bocca e spostando la lingua. L’anziano è quindi tornato a respirare autonomamente e, di lì a poco, è sopraggiunto il Suem 118 di Vicenza per prendersi cura dell’uomo.

Per restare aggiornato iscriviti al gruppo Facebook: ARZIGNANO-MONTECCHIO OVEST VICENTINO NOTIZIE Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)
AIM AMBIENTE N VERDE
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA

Potrebbe interessarti anche:

AIM AMBIENTE N VERDE
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA