3 Novembre 2021 - 17.34

VENETO – Ancora pioggia e si abbassa la quota neve

Per essere aggiornato sulle notizie del Veneto iscriviti al gruppo Facebook: VENETO NOTIZIE Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)

Tra la mattinata di mercoledì 03 e il primo mattino di giovedì 4 precipitazioni diffuse specie sulle zone centro settentrionali, anche a carattere di forte rovescio o occasionale temporale; fenomeni più consistenti sulle zone montane e pedemontane, dove i quantitativi saranno anche abbondanti, e sulla pianura nord-orientale. Limite della neve in rialzo intorno a 1800-2100m e in successivo abbassamento verso fine evento.

Evoluzione generale

Un’ampia saccatura d’aria fredda in quota interessa l’Europa occidentale e richiama sulla nostra regione correnti umide dai quadranti meridionali, prima di lasciare spazio nel fine settimana ad una situazione di sella; ne consegue un’iniziale fase perturbata con delle precipitazioni fino alle prime ore di giovedì, seguita da stabilità e rasserenamenti a partire dalla pianura, con ripresa dell’escursione termica diurna.

Il tempo oggi

mercoledì 3
Previsioni per il pomeriggio/sera di oggi. Cielo in genere molto nuvoloso o coperto, con temperature massime in calo rispetto a martedì in pianura e nelle valli; precipitazioni via via da sparse a diffuse e in qualche caso a carattere di rovescio, comunque più insistenti sulle zone interne ove i quantitativi saranno maggiori; limite delle nevicate dapprima attorno a 1600-1900 m sulle Dolomiti e 1800-2100 m sulle Prealpi, in risalita almeno sulle zone prealpine anche ben oltre 2000 m; venti in pianura moderati, meridionali a sud-est e per il resto in prevalenza nord-orientali; rinforzi di Libeccio in quota.

Tempo previsto

giovedì 4. In pianura nelle prime ore cielo da molto nuvoloso a irregolarmente nuvoloso con varie schiarite, poi da parzialmente nuvoloso a poco nuvoloso con maggiori spazi di sereno; in montagna nuvolosità più estesa nelle prime ore e un po’ più presente anche in seguito sulle Dolomiti, comunque con delle schiarite dalla mattinata in poi; probabili alcune nebbie serali in pianura e nelle valli.
Precipitazioni. Probabilità nelle primissime ore medio-alta (50-75%) a sud e alta (75-100%) altrove, poi in calo fino a risultare verso sera bassa (5-25%) sulle zone montane e nulla o molto bassa (0-5%) in pianura; si tratterà di fenomeni inizialmente da diffusi a sparsi, poi sparsi sulle Dolomiti e locali altrove; limite delle nevicate dapprima ben oltre i 2000 m, poi in abbassamento a 1200-1500 m specie sulle Dolomiti.
Temperature. Minime in diminuzione, salvo locali lievi controtendenze in quota, comunque in genere raggiunte alla sera; le massime subiranno un moderato aumento ad ovest e contenute variazioni di carattere locale altrove.
Venti. In quota sud-occidentali, da tesi a moderati, localmente anche forti all’inizio sulle Prealpi; nelle valli, prevalentemente deboli con direzione variabile; in pianura all’inizio deboli o localmente moderati dai quadranti meridionali a sud-est e per il resto da quelli nord-orientali, poi da moderati occidentali a deboli di direzione variabile, ma con varie fasi di rinforzo dai quadranti meridionali sulla costa fino al pomeriggio.
Mare. Nelle prime ore molto mosso specie a sud, poi da mosso a poco mosso.
Previsione Altezza Onde

venerdì 5. Cielo poco o a tratti parzialmente nuvoloso, con significativi spazi di sereno; nelle prime ore, possibilità di qualche nebbia e di alcune nubi basse in pianura e nelle valli.
Precipitazioni. Generalmente assenti.
Temperature. Le minime diminuiranno soprattutto in montagna; le massime tra Prealpi e fascia pedemontana aumenteranno un po’, altrove saranno stazionarie o in leggero calo.
Venti. In quota nelle primissime ore da moderati a deboli sud-occidentali, poi deboli con direzione variabile, infine deboli nord-orientali; nelle valli, deboli con direzione variabile; in pianura perlopiù nord-orientali, da deboli a localmente moderati sull’entroterra e da moderati a tesi sulla costa.
Mare. Da poco mosso a mosso, anche molto mosso a tarda sera.
Previsione Altezza Onde

Tendenza

sabato 6. Cielo sereno, salvo qualche possibile locale nube medio-bassa nelle prime ore in pianura e nelle valli; le temperature minime subiranno un aumento a sud, un calo sul Bellunese e contenute variazioni di carattere locale altrove; le temperature massime sulle Dolomiti non varieranno molto, altrove diminuiranno un po’.

domenica 7. Cielo sereno, salvo qualche possibile nube alta a fine giornata; le temperature minime subiranno in montagna un contenuto aumento, sulle zone centro-meridionali una diminuzione e altrove contenute variazioni di carattere locale; le temperature massime aumenteranno soprattutto sulle zone montane e su qualche località pedemontana. 

Per essere aggiornato sulle notizie del Veneto iscriviti al gruppo Facebook: VENETO NOTIZIE Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)
AIM AMBIENTE N VERDE
AMCPS COMUNICH
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA

Potrebbe interessarti anche:

AIM AMBIENTE N VERDE
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA