14 Luglio 2021 - 15.39

La rete idrica di Vicenza ha retto le piogge abbondanti

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)

L’ondata di maltempo registrata la scorsa notte, che ha causato gravi danni a Montecchio Maggiore e nell’alto vicentino, ha sversato in città ben 24 millimetri d’acqua l’ora, dalle 22 alle 2 circa.

La centrale della protezione civile ai magazzini comunali di via Frescobaldi è rimasta operativa con 10 uomini, coordinati dall’assessore preposto Mattia Ierardi. Tutte le unità hanno effettuato i controlli nei vari punti passando al setaccio i tombini e le caditoie presenti sul territorio, anche nei punti critici.

“Viste le previsioni – dichiara l’assessore alla protezione civile Mattia Ierardi – avevamo allestito un nucleo di controllo che ha agito in maniera coordinata, confermando la grande organizzazione e operatività della nostra protezione civile. Esprimo soddisfazione per il fatto che, nonostante sia caduta una grande quantità di acqua in quattro ore, non si sia registrata alcuna situazione di criticità su tutto il territorio. Questo conferma che il grande lavoro che stiamo portando avanti di prevenzione, manutenzione e controllo sulla rete idrica secondaria sta dando i suoi frutti”.

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA

Potrebbe interessarti anche:

RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA