8 Ottobre 2021 - 10.11

Gas Jeans: l’azienda si avvia al fallimento

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA

Gas jeans, il marchio di abbigliamento casual di proprietà del Gruppo Grotto, si avvia al fallimento. Da quel che si apprende nonostante il parere favorevole di tre quarti dei creditori, tra cui anche Amco, titolare di 13 milioni di euro del debito dell’azienda, Dea Capital, che detiene la parte maggioritaria (51 per cento pari a 34 milioni) del debito, non si è espressa sulla proposta concordataria. Questo significa, per la legge fallimentare, che il suo voto è considerato negativo. “Mercoledì era il termine ultimo per esprimersi con il voto, nei prossimi giorni il tribunale fisserà la data per l’istanza di fallimento che salvo novità imprevedibili verrà dichiarato a metà novembre”. A spiegarlo è il professor Federico Casa, il legale vicentino che con gli avvocati Fabio Sebastiano e Paolo Dal Soglio aveva presentato la proposta di concordato in continuità per l’azienda della moda di Chiuppano. “Nel momento in cui verrà dichiarata fallita, il giorno dopo la Gas Jeans invierà le lettere di licenziamento ai suoi 200 dipendenti”

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA

Potrebbe interessarti anche:

RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA