12 Settembre 2022 - 18.19

Alto Vicentino e Bassanese: al via le vaccinazioni bivalenti anti-covid

L’ULSS 7 Pedemontana ha effettuato già nella giornata di oggi le prime somministrazioni dei nuovi vaccini bivalenti, nelle sedute programmate al CVP di Bassano del Grappa al mattino e al CVP di Schio nel pomeriggio.

Ulteriori sedute sono già state programmate anche per mercoledì 14 settembre e per le prossime settimane in base all’andamento delle richieste l’Azienda aprirà gradualmente le agende, con sessioni anche ad Asiago.

«Naturalmente l’obiettivo è vaccinare rapidamente tutti quelli che ne faranno richiesta – sottolinea il Direttore Generale Carlo Bramezza -. E ci auguriamo di ricevere un gran numero di richieste, perché con l’inizio delle scuole e la stagione autunnale è altamente probabile un nuovo incremento dei casi Covid. Dobbiamo tutelare la salute pubblica e i nuovi vaccini bivalenti sono una difesa efficace contro il rischio di sviluppare la mattia in forma grave: il Covid non è una banale influenza, ancora in luglio avevamo oltre 80 ricoverati Covid solo nella nostra Azienda socio-sanitaria. Chi ancora non l’ha ricevuta, non aspetti un nuovo boom di casi per sottoporci alla dose booster: a quel punto potrebbe essere tardi.».

C’è poi anche un tema di senso di responsabilità collettiva, come sottolinea ancora il Direttore Generale: «In questi mesi i nostri operatori sanitari hanno compiuto un grandissimo sforzo per recuperare le prestazioni che erano rimaste sospese per il Covid. Se i contagi salgono, senza un’adeguata copertura della popolazione con le dosi booster, rischiamo di dover nuovamente rallentare le attività ordinarie e di questo a risentirne saranno tutti i malati, anche quelli che correttamente si sono sottoposti al richiamo. Quindi vacciniamoci tutti per tutelare la nostra salute ma anche per proteggere il nostro sistema sanitario e gli altri malati».

Si ricorda che è possibile ricevere la dose booster dopo almeno 120 giorni dalla precedente somministrazione o dalla guarigione dal Covid. Il richiamo viene offerto gratuitamente a tutti i soggetti oltre i 12 anni di età (la III dose booster, mentre la IV è riservata al momento agli over 60) ed è fortemente raccomandata in particolare agli over 60, ai soggetti fragili per patologia, agli ospiti e operatori delle residenze sanitarie per anziani, oltre che al personale sanitario e le donne in gravidanza.

L’accesso è come sempre su prenotazione, tramite il portale dell’ULSS 7 Pedemontana.

AGSM AIM
CAPITALE CULTURA
AIM AGSM AIM ENERGIA SPOT
ABALTI
AIM AMBIENTE N VERDE
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
UNICHIMICA

Potrebbe interessarti anche:

AGSM AIM
CAPITALE CULTURA
ABALTI
AIM AGSM AIM ENERGIA SPOT
AIM AMBIENTE N VERDE
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
UNICHIMICA