29 Aprile 2022 - 14.48

A Vicenza e provincia si va al cinema con tre euro anche nel mese di maggio

Proseguono anche per tutto il mese di maggio, nelle sale aderenti di Vicenza e provincia, le proiezioni della rassegna “La Regione del Veneto per il cinema di qualità – La Regione ti porta al cinema con tre euro – I martedì al cinema”, progetto pluriennale della Regione del Veneto realizzato in collaborazione con la Federazione Italiana Cinema d’Essai (FICE) delle Tre Venezie e l’Unione interregionale Triveneta AGIS.

In città, il Cinema Odeon propone martedì 3 maggio la visione, alle 15.4518.00 e 20.30, di “Coda – I segni del cuore” (USA, Francia, 2021, 111’) di Sian Heder, Oscar 2022 per Miglior Film, Migliore Sceneggiatura non originale e Miglior attore non protagonista. Ruby Rossi non è una liceale qualunque: le sue giornate iniziano alle 3 del mattino, su una barca da pesca, a fianco di suo fratello maggiore Leo che, come entrambi i suoi genitori, è sordo. Ruby ha trascorso la maggior parte della sua vita come interprete per la sua famiglia, e si sente particolarmente protettiva nei confronti di papà Frank e mamma Jackie. Anche se Ruby si sta assumendo un’enorme quantità di responsabilità mentre sta affrontando le sfide dell’adolescenza, ha un’importante via d’uscita: ama cantare.

Il Multisala Roma punta invece, alle 17.30 e alle 21.00, su “The Northman” (USA, 2022, 138’) di Robert Eggers, un film epico e ricco di azione che segue le vicende di un giovane principe Vichingo alla ricerca della vendetta per l’omicidio del padre.

Film in versione originale sottotitolata al Multisala Metropolis di Bassano del Grappa (ore 17.45 e 19.50) con “Licorice Pizza” (USA, 2021, 133’) di Paul Thomas Anderson. Ambientato nel 1973, il film racconta del cammino infido del primo amore tra Alana e Gary che crescono, corrono e si innamorano nella San Fernando Valley, in un racconto per immagini accompagnato dai brani mai dimenticati di David Bowie, Paul McCartney, Nina Simone, The Doors.

Sono ben cinque le opere in cartellone questo martedì al Multisala Starplex di Marano Vicentino. Film d’animazione alle 18.15 con “Hopper e il tempio perduto” (Belgio, Francia 2022, 91’) di Ben Stassen e Benjamin Mousquet. Hopper è il giovane e coraggioso protagonista di questa storia, il cui più grande desiderio è quello di essere accettato da tutti e diventare un grande avventuriero al pari del suo padre adottivo, il re Peter. Quando suo zio Lapin, il “cattivo” del Regno, scappa di prigione e minaccia di rovesciare il Re, Hopper mette da parte ogni esitazione e decide di imbarcarsi in un’epica corsa contro il tempo insieme ad Abe la tartaruga, suo sarcastico aiutante e amico, e Meg, una spericolata puzzola esperta di arti marziali, per fermare le ambizioni dello zio e scoprire così la sua vera natura di lepre un po’ “speciale”. Alle 18.1520.25 e 21.15 inizia “Animali fantastici – I segreti di Silente” (USA, 2022, 142’) di David Yates. Il professor Albus Silente sa che il potente mago oscuro Gellert Grindelwald è intenzionato a prendere il controllo del mondo magico. Non essendo in grado di fermarlo da solo, Silente affida al magizoologo Newt Scamander il compito di guidare un’intrepida squadra di maghi, streghe e un coraggioso Babbano pasticcere in una pericolosa missione, dove incontrano vecchie e nuove creature e si scontrano con la crescente legione di seguaci di Grindelwald. Con una posta in gioco così alta, quanto a lungo Silente potrà restare in disparte? Alle 18.20 e 21.05 troviamo “The Lost City” (USA, 2022, 112’) di Adam Nee e Aaron Nee. Loretta Sage, solitaria scrittrice di successo, ha trascorso la sua carriera scrivendo popolari romanzi d’amore e di avventure ambientati in luoghi esotici. Il protagonista dei suoi racconti è il bellissimo modello di copertina Alan, che nelle pagine di questi libri incarna l’eroe “Dash”. Mentre è in tour per promuovere il suo nuovo libro con Alan, Loretta viene rapita da un eccentrico miliardario convinto che lei possa condurlo al tesoro dell’antica città perduta, descritta così bene nel suo romanzo. Alan, spinto dalla voglia di dimostrare a tutti che può essere un eroe anche nella vita reale, si mette in viaggio per salvarla. Coinvolta in un’epica avventura nella giungla, l’improbabile coppia sarà costretta ad andare d’accordo per sopravvivere, ma soprattutto per trovare l’antico tesoro prima che sia perso per sempre. Alle 18.20 e 21.10 è il turno di “The Northman” (USA, 2022, 138’) di Robert Eggers. Cinema italiano in chiusura alle 21.15 con “Il sesso degli angeli” (Commedia, Italia 2022, 91’) di Leonardo Pieraccioni. Don Simone, è un prete di frontiera, con una chiesetta sempre in difficoltà e mai frequentata dai ragazzi che preferiscono, piuttosto, lo “stare insieme” dei social. Finalmente Don Simone riceve una fantastica notizia: un eccentrico zio gli ha lasciato in eredità un’avviatissima attività in Svizzera che potrà risollevare le sorti economiche del suo oratorio sempre deserto! Ma arrivato a Lugano il nostro prete scopre di aver ereditato un bordello.

Tutti i martedì del mese gli appassionati avranno la possibilità di apprezzare nuovi titoli cinematografici, scoprire, o riscoprire, nuovi attori e registi al costo di soli tre euro, riappropriandosi del piacere di tornare a vivere le sale cinematografiche.

Ogni settimana sarà possibile verificare quali opere sono in programmazione a tre euro sul sito www.agistriveneto.it e sulla pagina Facebook @agis.trevenezie

Il costo del biglietto è di 3 euro. È consigliabile la prenotazione. 

VICENZA JAZZ
CAPITALE CULTURA
AIM AGSM AIM ENERGIA SPOT
AIM AMBIENTE N VERDE
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA

Potrebbe interessarti anche:

VICENZA JAZZ
CAPITALE CULTURA
AIM AGSM AIM ENERGIA SPOT
AIM AMBIENTE N VERDE
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA