14 Gennaio 2022 - 14.40

Anche a Schio arriva il Padel


Sarà inaugurata domani 15 gennaio la prima struttura dell’Alto Vicentino dedicata interamente al padel, disciplina sportiva simile al tennis che sta spopolando in tutta Italia. La nuova struttura, con tre campi indoor e dotata di spogliatoi e un’area ristoro per i tesserati,  si trova in viale dell’Industria 108 e prende il nome di PadelSpot Schio.
«Il padel sta prendendo sempre più piede nel nostro Paese, basti pensare che nell’ultimo anno si registra un incremento del 120% di strutture pensate per questa pratica con 4mila nuovi campi  – spiega l’assessore allo sport, Aldo Munarini -. Schio, dunque, amplia ancora di più la sua offerta sportiva rivolta a tutto il territorio dell’Alto Vicentino. In Veneto sono circa 136 i campi suddivisi in 52 strutture. Si tratta di uno sport adatto a tutte le età e che è alla portata di tutti. Ci sono già diverse realtà che si sono fatte avanti e nel futuro prossimo quasi sicuramente alcune aree di proprietà comunale verranno date in concessione proprio per la pratica del padel».
I 3 campi della struttura di viale dell’Industria sono campi panoramici e testurizzati, come quelli utilizzati nelle tappe del World Padel Tour. Questo tipo di pavimentazione è più sottile rispetto agli altri tipi e assorbe meglio gli urti. Tra i soci del nuovo PadelSpot Mauro Zironelli ex giocatore di Vicenza e Fiorentina, Michele Cavion giocatore di Schio in forza al Brescia e Marco Cunico ex giocatore professionista. 

AIM AMBIENTE N VERDE
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA

Potrebbe interessarti anche:

AIM AMBIENTE N VERDE
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA