10 Maggio 2022 - 9.21

Vicenza, Sala promuove Rucco: un endorsement che farà discutere!

Non capita tutti i giorni, anzi, forse è una primizia assoluta, un endorsement tra un sindaco ed un altro che lo ha preceduto, con inoltre una sensibilità politica di natura diversa. Eppure, un po’ a sorpresa, è ciò che è avvenuto a Vicenza; protagonista di questa sorta di complimento diretto, l’ex sindaco Giorgio Sala nei confronti dell’attuale primo cittadino Francesco Rucco. L’occasione per il riconoscimento, che assume anche i toni dell’investitura politica, la presentazione del libro di Giuliano Menato “Momenti d’Arte a Vicenza” lo scorso 5 maggio nel salone d’Onore del Chiericati davanti a 150 persone. 

L’opera è un’esplorazione sulle principali personalità artistiche attive a Vicenza nella seconda metà del XX secolo, dal 1950 al 2010, condotta alla luce delle tendenze figurative che hanno influenzato scelte collettive e gusti personali.

Ma ciò che più importa è il saluto che Giorgio Sala è stato invitato a rivolgere alla platea intervenuta. Ed il preambolo è stato di quelli che faranno discutere. “Innanzitutto vorrei dire qualcosa del sindaco Francesco Rucco” è stato il suo esordio; e l’attuale primo cittadino ha iniziato ad agitarsi sulla poltroncina di prima fila su cui si era accomodato. Si sa, infatti, che Sala appartiene all’ala politica del centrosinistra, e che raccoglie attorno a se’ ancora molto sostegno in città, soprattutto all’interno dell’area cattolica di quell’area. E che la consigliera comunale di opposizione Isabella Sala è sua figlia. Comprensibile quindi il nervosismo di Rucco. Ma subito dopo l’incipit è iniziato il riconoscimento politico: “Devo dire- ha affermato Sala- che Rucco si sta dimostrando un sindaco capace e attento alla promozione della cultura in città. Anche nella scelta delle mostre forse meno spettacolari ma più aderenti alla realtà vicentina”. Insomma, un endorsement vero e proprio che spiazza soprattutto chi nel centrosinistra si sta preparando alla campagna elettorale. D’altra parte che la possibile candidatura di Possamai non sia gradita a tutti non è un segreto ed il giovane politico del Pd dovrà lavorare molto per compattare l’area di riferimento. 

VICENZA JAZZ
CAPITALE CULTURA
AIM AGSM AIM ENERGIA SPOT
AIM AMBIENTE N VERDE
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA

Potrebbe interessarti anche:

VICENZA JAZZ
CAPITALE CULTURA
AIM AGSM AIM ENERGIA SPOT
AIM AMBIENTE N VERDE
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA