14 Giugno 2024 - 16.54

VENETO – Recuperata giovane coppia a 2.700 metri. In mezzo alla neve senza scarpe adeguate

Intervento a Cortina d’Ampezzo del Soccorso Alpino

Attorno alle 13 la Centrale del Suem è stata contattata da una coppia di escursionisti francesi, bloccati dalla neve all’uscita della Ferrata di Punta Anna a circa 2.700 metri di quota. Dopo che le nuvole basse ne hanno impedito l’avvicinamento, l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha imbarcato due soccorritori di Cortina e della Guardia di finanza e li ha sbarcati il più vicino possibile sul Vallon di Tofana. I due soccorritori si sono poi avvicinati a piedi, raggiunti da un terzo soccorritore arrivato dal Rifugio Giussani. Una volta dalla coppia, un ragazzo e una ragazza di 22 anni che non avevano calzature adeguate, la squadra li ha dotati di ramponi e assicurati a una corda corta, per poi accompagnarli fino al Rifugio Dibona.

VICENZA CITTA UNIVERSITARIA
AGSM AIM
duepunti
UNICHIMICA

Potrebbe interessarti anche:

VICENZA CITTA UNIVERSITARIA
AGSM AIM
duepunti
CAPITALE CULTURA
UNICHIMICA