14 Giugno 2019 - 17.19

La Notte Bianca di Vicenza: ecco il programma

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)

Notte bianca 2019, tre serate di musica con tante iniziative dal 5 al 7 luglioEdizione plastic free e coinvolgimento di tutte le piazze del centro nel primo week end dei saldi
Tre serate per la Notte bianca 2019 a Vicenza. È questa la novità dell’evento che per il terzo anno torna in centro storico contando nell’entusiasmo del pubblico che nella precedenti edizioni ha riempito le piazze. Nel 2018 oltre 50.000 persone hanno partecipato alla grande festa organizzata in due serate. Il primo week end di luglio è stato scelto proprio per la coincidenza con l’avvio della stagione dei saldi. 
Venerdì 5, sabato 6 e domenica 7 luglio la Notte bianca 2019 sarà particolarmente coinvolgente grazie a tanta musica, la vera protagonista, a cui faranno da corollario tanti altri eventi anche dal profilo culturale: presentazioni di libri, conferenze, percorsi guidati, mostre, mercatini, spettacoli, animazione per bambini. Non mancheranno aree ristoro con lo street food. Inoltre la serata di domenica sarà dedicata alla beneficenza. Inoltre i sabato 6 luglio i negozi rimarranno aperti anche la sera mentr in corso Palaldio si esibiranno artisti di strada.
In questa edizione verranno coinvolte tutte le piazze principali del centro storico: piazza dei Signori, piazza Matteotti, piazza Biade, piazza delle Erbe, contra’ Garibaldi, piazza Duomo, e poi piazza Castello, piazza San Lorenzo e l’intero corso Fogazzaro fino a piazzetta Carmini.
Inoltre in via sperimentale e su proposta dell’assessore alle attività produttive con delega al turismo Silvio Giovine sarà una festa plastic free, possibile grazie alla disponibilità degli esercizi pubblici del centro e dei chioschi che saranno allestiti temporaneamente per la festa.Sarà emessa, come previsto per evitare pericoli per i partecipanti alla manifestazione, l’ordinanza di divieto di somministrazione e vendita di alcolici e altre bevande in bottiglie di vetro e lattine. Infine l’accesso alla Ztl subirà delle riduzioni per consentire lo svolgimento in sicurezza degli eventi. Informazioni più dettagliate saranno fornite a ridosso della festa.
Notte bianca è una produzione di OffEvents in collaborazione con il Comune di Vicenza, Confcommercio ed Euforia Biancorossa. Anche quest’anno è garantito il contributo dei pubblici esercizi del centro storico.
A presentare i tre giorni di festa c’erano oggi in sala Stucchi l’assessore alle attività produttive Silvio Giovine, Nicola Piccolo, presidente delegazione Confcommercio Vicenza, e Luigi Franceschetto di OffEvents.
“Tutte le piazze del centro storico saranno palcoscenico della Notte bianca nel week end che segna l’avvio della stagione dei saldi in modo da coinvolgere i commercianti che garantiranno l’apertura dei negozi, anche in orario serale, sabato 6 luglio – ha spiegato l’assessore alle attività produttive Silvio Giovine -. Quest’anno la Notte bianca cresce proponendo ben tre giorni di divertimento con la musica come principale protagonista a cui si affiancheranno proposte culturali, spettacoli, animazione per bambini e non potanno mancare originali mercatini e aree ristoro. La Notte bianca per la prima volta sarà plastic free – ha annunciato Giovine -, grazie alla condivisione con tutti gli esercizi commerciali e naturalmente con i rivenditori di alimenti e bevande che temporanemente occuperanno le piazze. Si tratta di una proposta sperimentale che ci consentirà di evitare così di accumulare plastica utilizzando dei materiali di più rapido smaltimento. In accordo con il sindaco prevediamo di studiare un’ordinanza che dia concretezza e continuità a favore della sostenibilità ambientale. Desidero inoltre sottolineare l’importante contributo dei commercianti dal punto di vista della raccolta fondi a sostegno dell’iniziativa, che conferma l’andamento già evidente durante le festività natalizie e che manifesta uno spirito di collaborazione che potrà portare buoni frutti”.
Venerdì 5 luglioLa festa si apre venerdì 5 luglio alle 18 e proseguirà fino alle 2, e così per tutte e tre le serate con orari di chiusura anticipati nei diversi luoghi coinvolti.
Gli eventi musicali principali di venerdì 5 luglio sono il Funky remember di Gaggia e Visonà con musica anni ’70 e ’80, in piazza dei Signori dalle 20 alle 2, mentre dalle 21 e sempre fino alle 21 in piazza San Lorenzo ci sarà il silent party.
Inoltre in piazza Castello dalle 21 alle 2 spazio Omega – Uniparty, l’evento dedicato agli universitari. Piazza Matteotti sarà dedicata ai tempi culturali. Venerdì 5 alle 19 presentazione del libro di Paolo Malaguti, seguirà alle 20.30 la conferenza “Antonio Pigafetta e Neil Armstrong, due uomini un unico destino: essere stati i primi” e per concludere alle 22 lo spettacolo teatrale Rumori fuori scena.

Sabato 6 luglioSabato 6 luglio le opportunità di divertimento si amplificano e moltiplicano. Nel cuore del centro storico piazza dei Signori si anima a partire dalle 19 con la selezione provinciale veneta del concorso Miss Mondo Italia 2019.Alle 21.30 spazio a Los Locos con Radio Bella e Monella e “Belli di gruppo” per tutti coloro che vorranno scatenarsi con il ritmo trascinante dei balli di gruppo. Alle 23.30 spazio a Cuore matto fino alle 2.
In piazza Castello la serata si aprirà alle 18 per l’aperitivo con Marco Festa dj. Alle 21 arriva Suavemente dedicato agli appassionati del raggaeton, latinpop ed electro latino. Dalla mezzanotte e fino alle due la piazza sarà animata dalla migliore musica hip hop con il format Yolo.
L’aperitivo Rock dalle 19 in piazza San Lorenzo anticiperà Nice to know you con l’esibizione di band locali emergenti a cura di Vicenza Underground. Alle 22 sul palco salirà la Diapason band, tribute band di Vasco Rossi e poi da mezzanotte Toco Tutugno, il meglio di tutta la musica italiana, dall’indie di Calcutta e Coez ai Tormentoni di Toto Cutugno e degli 883, dai Subsonica a Gigi D’Agostino passando per i successi senza tempo di Rino Gaetano e Battiato.
In piazza delle Erbe dalle 18 all’1 si esibirà la Bloko Intestinhao live, band si samba itinerante nota grazie ad Italians Got Talent.
In piazza Matteotti alle 19.30 prima Paola Barbato e poi alle 21.15 Mattia Signorini presentano i lori libri, intervallati dall’esibizione del Consevatorio Pedrollo impegnato in un concerto Jazz in tre parti (alle 18.30, 20.45, 22.30).

Venerdì 5 e sabato 6 luglio in piazzetta Carmini
Piazzetta Carmini sia venerdì che sabato dalle 20 all’una sarà animata dalla Notte latina & friends con esibizione di scuole di danza. Venerdì 5 luglio El Sabor di ChiaraCrivellaro proporrà spettacoli a cura di Filippo e Sabrina Tessari con la musica selezionata da dj Andreito.Sabato 6 luglio il programma sarà fitto di proposte. Baila Latino – Corinna staff presenta lo show di Dirty dancing Verona,  Californiacountry dancer, Secret Liniy, la prima parte alle 21.30, la seconda parte alle 23.30. Lo show sarà intervallato dalla scuola di bachata alle 20.30 e da quella di latino alle 22 con dj Davide. In chiusura, dalle 23.30 ballo latino.
Domenica 7 luglioLa serata di chiusura conterà sulla presenza in piazza dei Signori dei The passion, energy rock blues band, che apriranno la serata prima dell’arrivo dei “Figli delle stelle” con i migliori pezzi anni 70, 80, 90.

Proposte fisse durante le tre serate
In piazza Biade per tutte e tre le serate sarà a disposizione l’area children, dalle 18 alle 23, con animazione e gonfiabili a cui si affiancherà un’are allestita dal Vicenza calcio sempre dedicata ai più piccoli.
In contra’ Garibaldi e piazza Duomo dalle 18 alle 2 e in corso Fogazzaro nord dalle 18 all’una venerdì e sabato, fino alle 23 domenica, lo Street food and Beer Festival proporrà piatti da tutto il mondo da consumare all’aperto. In corso Fogazzaro si potranno gustare anche i prodotti bio a chilometro zero di Campagna amica. In entrambe le location ci sarà l’accompagnamento musicale di artisti di strada e band musicali jazz e blues.
In corso Fogazzaro e via Cesare Battisti “Unico”, il mercato del fatto a mano, proporrà oggetti artigianali dai materiali e dalle forme ricercate: venerdì e sabato dalle 18 alle 24 e domenica dalle 16 alle 22.
Durante le tre serate si potrà accedere anche alla Basilica palladiana, aperta alle 10 alle 16 e dalle 18 alle 22 (ultimo ingresso 30 minuti prima della chiusura).
Il Torrione di Porta Castello rimarrà aperto in via straordinaria, per tutte e tre le serate, dalle 15 alle 23, con percorsi guidati programmati ogni ora, compresi nel biglietto di ingresso per visitare la mostra “La torre”. L’iniziativa è possibile grazie alla  collaborazione della Fondazione Coppola. Informazioni: www.fondazionecoppola.org
Inoltre si potrà partecipare al concorso fotografico “Attimi di Notte bianca” con premi offerti da Fotolandia.
Informazioni: www.nottebiancaitalia.it, 3479979802

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)
MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
TEATRO
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
TEATRO
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti