7 Febbraio 2019 - 13.51

VICENZA – Spara ancora una volta per strada e urla contro ragazza immaginaria: 25enne di nuovo nei guai

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)

Non desiste il 25enne vicentino M.B. residente in strada casale, agli arresti domiciliari nella sua abitazione per aver rapinato un uomo puntandogli una pistola ad aria compressa alla testa e rubandogli l’auto. Il giovane è noto alle cronache anche per aver seminato il panico in una pizzeria esplodendo colpi ad aria compressa senza alcun apparente motivo qualche mese fa.
Ieri alle 19.15 la polizia è stata chiamata da un vicentino in visita alla madre proprio in strada Casale. Era allarmato perché qualcuno stava esplodendo colpi d’arma da fuoco in strada. Portatosi al balcone aveva visto un individuo di bassa statura che brandiva un manganello e urlava contro una ragazza immaginaria.
Gli agenti giunti sul posto si sono subito diretti verso l’abitazione di M.B. che era appena corso a casa e ancora ansimava. Aveva con sé un manganello telescopico e nell’abitazione sono stati trovate 2 revolver 2 pistole semiautomatiche (tutte armi giocattolo ad aria compressa) 1 coltello a farfalla e coltellino svizzero oltre due coltelli a serramanico e 80 cartucce a salve del calibro di 9 mm.
E’ stato denunciato per evasione

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)
TEATRO
ADC
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

TEATRO
ADC
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti