8 Marzo 2019 - 16.33

ARZIGNANO – Elezioni amministrative: Forza Italia punta su Sterle e Bernabè per la carica di sindaco

Forza Italia di Arzignano ha diffuso un comunicato stampa avente per oggetto la creazione della squadra che correrà per le elezioni di maggio e per l’orizzonte amministrativo 2019-2024. “Nel corso del direttivo del 7 marzo 2019 -recita il comunicato- l’Assemblea degli iscritti e dei simpatizzanti della sezione di Forza Italia Arzignano ha deliberato la formazione di una lista che porterà il simbolo di Forza Italia,che si farà portatrice dei temi forti della campagna elettorale al servizio di un candidato sindaco che sarà espressione diretta della squadra di Forza Italia della Città del Grifo.

I nomi indicati per il ruolo di candidato Sindaco rispecchiano appieno la storia del partito azzurro di Arzignano e sono quelli di Marco Bernabè, 38 anni, avvocato, segretario della sezione locale, da sempre impegnato nell’associazionismo e nel sociale, e Nicolò Sterle, 27 anni, assicuratore, in Forza Italia sin dal 2007, già Capogruppo e Assessore del Comune di Arzignano.

La palla passa ora ai “nominati” che hanno accolto con entusiasmo e soddisfazione la fiducia accordata e, contando sul pieno appoggio del gruppo in vista anche del dipanarsi della ingarbugliata situazione politica di Arzignano, lavoreranno nel mese di marzo per preparare un programma ed una lista espressione delle migliori energie che il Centrodestra arzignanese potrà esprimere.

La scelta -continua il comunicato- è stata condivisa da Matteo Tosetto, coordinatore provinciale di forza Italia e dall’On. Pierantonio Zanettin, da sempre vicini al territorio, che dichiarano “Arzignano merita di essere rappresentata da personalità di grande valore e da sempre i rappresentanti locali di Forza Italia sono un fiore all’occhiello per qualità dell’azione amministrativa e per lo spessore delle personalità espresse in questi anni di lavoro e attenzione ai bisogni dei cittadini, delle associazioni e del mondo imprenditoriale”
Forza Italia -chiude la nota- presente ad Arzignano fin dal 1994 anche questa volta intende restare in campo non per la moda ormai diffusa di parlare ai cittadini, bensì per parlare CON i cittadini, per raccogliere le loro idee e le problematiche al fine di realizzare una visione di Città che sia inclusiva ed aperta alle migliori proposte, superando la politica vecchia di chi non persegue gli interessi della propria Comunità, ma le “baruffe” e le divisioni che isolano Arzignano esponendola a brutte figure che la Città ed il suo prestigio non meritano di sopportare più”.

MOSTRA TIEPOLO
TEATRO
ADC
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

MOSTRA TIEPOLO
TEATRO
ADC
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti