12 ottobre 2017 - 17.57

VICENZA e PROVINCIA – Altro che PFAS, il veleno è nell’aria!

PER ESSERE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CRONACA DI VICENZA ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA

Mentre infuria il dibattito su PFOA e PFAS che interessa diverse zone della Provincia, passa sottotraccia un problema che interessa ormai da qualche anno e, in maniera più pesante gli ultimi tre anni, la Pianura Padana e quindi Vicenza e la sua provincia.

Nei giorni scorsi per diverse volte sono stati superati abbondantemente i limiti di PM10 e Pm2.5 e solo grazie alla perturbazione del weekend l’aria si è ripulita. Ma le condizioni meteo stabilizzatesi nuovamente hanno riportato in alto i valori. L’immagine si riferisce alla giornata di ieri. Per quanto rigurda le PM10  a Vicenza  sono stati raggiunti

62 µg/m3 nella zona di Quartiere Italia
58 µg/m3 a Schio
ricordiamo che per quanto riguarda le Pm10 il limite oltre il quale l’aria viene definita ‘scadente’ è 25 µg/m3 e quello per cui viene definita pessima è 50µg/m3

e per quanto riguarda le Pm2.5 , più sottili e temibili sono stati raggiunti
34 µg/m3 a Bassano
43 µg/m3 a Schio
manca invece la rilevazione di ieri su Vicenza
ricordiamo che per quanto riguarda le Pm2.5 il limite oltre il quale l’aria viene definita ‘scadente’ è 25 µg/m3 e quello per cui viene definita pessima è 50µg/m3

Per saperne di più sulle polveri atmosferiche consigliamo di leggere la documentazione fornita dall’Arpav
CLICCA QUI

PER ESSERE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CRONACA DI VICENZA ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA
ANTISMOKING
VILLA CANAL
GELOSI
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV
TEATRO COMUNALE VICENZA
COSATIPORTO

Potrebbe interessarti anche:

ANTISMOKING
AIM MI RIFIUTO