18 Giugno 2024 - 9.21

“Marana”: a Crespadoro un documentario sull’autismo e l’adolescenza

Venerdì 5 luglio alle ore 21:00 presso il piazzale delle scuole elementari di Crespadoro verrà proiettato il documentario “Marana”. Un viaggio nel mondo dell’autismo, dove l’adolescenza e il desiderio sono raccontati nel loro semplice divenire.

Il documentario, infatti, è ambientato nella comunità per minori con disturbo dello spettro autistico di Marana di Crespadoro Villa Santa Rita, sulle Prealpi vicentine.

Fine estate. Mirko e Max vagano nel bosco. Giorgia e Lorenzo vivono timidi momenti di intimità. Sullo sfondo, la quotidianità di una comunità di adolescenti con disturbo dello spettro autistico.

«Marana è un documentario di contatti e scambi, umani e fisici: dove non arrivano le parole, intervengono i gesti, gli abbracci, le carezze, le mani tese, i baci.» (Sentieri Selvaggi).

Marana è un film di Giovanni Benini e Davide Provolo, prodotto da Puma Punka + Ezme Film con Diplom Art, Club Ambassador (LITE ORCHESTRA), Bridge Film Festival – BFF e con il supporto di MeA Società Cooperativa Sociale, A.I.A.S. Valdagno Onlus, APS Famiglie Mosaico.

VICENZA CITTA UNIVERSITARIA
AGSM AIM
duepunti
UNICHIMICA

Potrebbe interessarti anche:

VICENZA CITTA UNIVERSITARIA
AGSM AIM
duepunti
CAPITALE CULTURA
UNICHIMICA