16 Settembre 2021 - 16.23

Foto hot – Vicentina ricatta uomo e viene arrestata

Per essere aggiornato sulle notizie del Veneto iscriviti al gruppo Facebook: VENETO NOTIZIE Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)

Una donna vicentina di 39 anni è stata arrestata dopo aver ricattato un uomo trevigiano, minacciando di diffondere le sue foto hot.

La donna è riuscita a farsi consegnare prima 3 mila euro. I due si erano conosciuti ad agosto. Fra i due vi è stato uno scambio di messaggi, con l’invio di foto hot e poi l’incontro in un esercizio pubblico di Vittorio Veneto, dove lei ha chiesto 3000 euro per effettuare spese personali. Al rifiuto dell’uomo, un 40enne della zona, è scattato il ricatto. Per paura di ritorsioni il 40enne ha consegnato poi la somma, ma le richieste non sono finite qui. Pochi giorni dopo la vicentina ha chiesto altri 6.500 euro. Anche in quel caso la vittima ha pagato. Alla successiva richiesta di ulteriori 4500 euro si è rivolto ai carabinieri. Ma nonostante la denuncia, la 39enne, che ha precedenti per reati contro il patrimonio ed estorsioni, ha continuato con l’atteggiamento intimidatorio, minacciando la diffusione delle foto in paese e che avrebbe contattato anche i parenti e l’anziana madre. A quel punto è scattato il blitz dei carabinieri, che l’hanno arrestata durante un appuntamento nel quale la vittima avrebbe dovuto consegnare un anticipo di 700 euro. E’ stata portata al carcere della Giudecca e deve rispondere di estorsione.

Per essere aggiornato sulle notizie del Veneto iscriviti al gruppo Facebook: VENETO NOTIZIE Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA

Potrebbe interessarti anche:

RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA