14 Marzo 2019 - 17.41

Monossido killer: famiglia intossicata, 1 morto e 2 gravi

Un’intera famiglia di tre persone è rimasta intossicata dal monossido di carbonio fuoriuscito da una caldaia malfunzionante a Piacenza d’Adige (Padova). Il capofamiglia è deceduto, moglie e figlio sono stati portati in elisoccorso agli ospedali di Padova e Schiavonia. L’intervento è stato fatto dai carabinieri che sono stati allertati da altri famigliari. Nella casa è stata trovata la donna riversa a terra, mentre in una stanza c’era il figlio di 22 anni, anche lui svenuto. In un’altra camera c’era invece il marito della donna, un uomo sui 55 anni, privo di vita.

Tutti sono stati portati in ospedale, ma per l’uomo non c’è stato più nulla da fare. I vigili del fuoco, sul posto, hanno rilevato monossido di carbonio in valori eccedenti alla norma, presumibilmente provocato dalla caldaia. (ANSA).

MOSTRA TIEPOLO
TEATRO
ADC
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

MOSTRA TIEPOLO
TEATRO
ADC
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti