11 Maggio 2019 - 19.30

MARANA DI CRESPADORO – Mister Charlye: dentro l’ex discoteca in rovina

Per restare aggiornato iscriviti al gruppo Facebook: ARZIGNANO-MONTECCHIO OVEST VICENTINO NOTIZIE)

Una cara, vecchia discoteca di “montagna”, un simbolo delle notti brave dell’Alta Val del Chiampo oggi in rovinoso abbandono ha trovato spazio nel web, con la sua storia fotografica che racconta successo e decadenza di un’intera vallata. Tra un edificio di Berlino e un ex manicomio in Romania, infatti, nella seguitissima pagina facebook de “I luoghi dell’abbandono”, compare l’ex discoteca Mister Charlye di Marana di Crespadoro. “I luoghi dell’abbandono” è un’associazione culturale regolarmente registrata che opera nella ricerca, documentazione e rivalorizzazione di luoghi in stato di abbandono. La pagina omonima pubblica album inerenti all’abbandono. E così, tra le pagine che trattano di decadenti edifici sovietici e vecchie colonne marine veneziane, sono comparse le foto della storica discoteca Mister Charlye, conosciutissima e frequentatissima dagli anni Settanta fino alla sua chiusura, nei primi anni Duemila. Ubicata in Alta Valle, nella piccolissima frazione di Marana di Crespadoro, Mister Charlye era il locale notturno facente parte del complesso “Al Tiglio”:  chalet-albergo, ristorante, bar, bruschetteria. Un luogo famosissimo, che negli anni Ottanta divenne anche la meta più trendy in assoluto per organizzare i banchetti nuziali di Chiampo e paesi limitrofi. Furono infatti moltissime le coppie delle Valle che celebrarono nel ristorante prima e nella discoteca poi la festa nuziale.  Ma non solo: nel periodo d’oro Mister Charlye ha visto susseguirsi al suo interno le feste di Radio Antenna 1, le selezioni e le sfilate di Miss Italia, Miss Mondo, Miss Grand Prix, Ragazza in Gambissime, Abbronzatissima, Ragazza d’oro. In discoteca c’era anche il juke box. Ricorda la mente storica degli eventi in Valle, Dino Antoniazzi: “Carlo Volpiana, il proprietario, era il vero Mister Charlye: sono stato io a battezzare con questo nome il locale. Quando è stata fatta l’apertura Carlo voleva pubblicizzarla in radio e allora ecco il nome, Mister Charlye Music Hall che poi divenne per tutti più semplicemente Mister Charlye. E da qui – ricorda ancora Antoniazzi – iniziò la carriera dei dj Paolo Giaretta, Aldo Fontana, Roberto Visonà, Piero Dibianca Massalongo, Walter Santolin, Peter Valdi. Una discoteca dove tutti i giovani della Valle sono stati almeno una volta nella vita, molto prima del Boom, dell’Expo, del Torrino. Un vero peccato che ora sia tutto in rovina”. Ma si vocifera che i proprietari, la famiglia Dalla Barba, abbiano messo in vendita il fabbricato recentemente. Sia mai che a qualche nostalgico non venga in mente di far rinascere il Mister Charlye…

Foto di Samuele Cattazzo per “I Luoghi dell’abbandono”

 

Per restare aggiornato iscriviti al gruppo Facebook: ARZIGNANO-MONTECCHIO OVEST VICENTINO NOTIZIE)
MOSTRA TIEPOLO
TEATRO
ADC
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

MOSTRA TIEPOLO
TEATRO
ADC
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti