11 Febbraio 2019 - 14.22

Ecolamp: il Veneto raccoglie 215 tonnellate 

Per essere aggiornato sulle notizie del Veneto iscriviti al gruppo Facebook: VENETO NOTIZIE

Sono 3.868 le tonnellate di RAEE – Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche – raccolte da Ecolamp nel 2018, con un incremento del 17% rispetto allo scorso anno. I piccoli elettrodomestici, l’elettronica di consumo e gli apparecchi di illuminazione (R4) costituiscono il 55% della raccolta, mentre il 45% è composto da sorgenti luminose esauste (R5).

Sono cinque le regioni italiane a trainare il 65% della raccolta di lampadine – il raggruppamento storico del consorzio – per un totale di 1.124 tonnellate. Tra queste, il Veneto che si conferma anche quest’anno al secondo posto della classifica con 215 tonnellate. Tra le province, si distinguono Venezia che sale a 56 tonnellate e che, insieme a Vicenza e Treviso, rientra nelle dieci province italiane più virtuose. Rovigo e Belluno registrano un miglioramento rispetto all’anno precedente, raccogliendo rispettivamente 10 e 9,5 tonnellate di lampadine esauste raccolte.

«Ecolamp si conferma protagonista del sistema RAEE, con una crescita della raccolta a doppia cifra – commenta Fabrizio D’Amico, Direttore Generale del consorzio Ecolamp -. Guardiamo con ottimismo al 2019 appena iniziato, auspicando che la recente entrata in vigore dell’Open Scope, che ha portato un aumento delle adesioni al consorzio di circa il 30%, mostri effetti ancora più consistenti e tangibili nel corso di quest’anno, a beneficio dell’intero sistema di gestione del riciclo delle apparecchiature elettriche ed elettroniche».

Per essere aggiornato sulle notizie del Veneto iscriviti al gruppo Facebook: VENETO NOTIZIE
AEDIFICA
MOSTRA TIEPOLO
TEATRO
ADC
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

AEDIFICA
MOSTRA TIEPOLO
TEATRO
ADC
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti