20 Novembre 2020 - 9.42

Daniele è il recordman della Fidas con le sue 150 donazioni di sangue

Non capita tutti i giorni di festeggiare un ultracentenario. Daniele Bisarello, classe 1970, ha raggiunto nei giorni scorsi l’invidiabile traguardo delle 150 donazioni. “Nonostante le restrizioni che il periodo ci impone – spiega il consigliere provinciale di Fidas Vicenza, Luisa Segato – siamo riusciti a festeggiarlo simbolicamente vicino alla sede della Zona 6 dell’Associazione, la medesima del Gruppo di Costozza – Longare – Lumignano, alla presenza del presidente del Gruppo, Massimo Cabrellon, del sindaco di Longare Matteo Zennaro e dell’ex presidente del Gruppo Franco Pinton”.

Entusiasta il cinquantenne donatore di sangue ha spiegato: “Ho iniziato nel 1989, a seguito della richiesta di una compaesana che aveva bisogno di una donazione di sangue e non ho più smesso, perché donare il sangue mi riempie di gioia e mi fa sentire utile”.

Impegnato nel direttivo del Gruppo Fidas prima come vicepresidente e poi come consigliere, è un volto noto nel territorio, in quanto volontario in altre associazioni, tra cui Caritas.

“Un risultato importante, che dà lustro alla nostra comunità ed è motivo di soddisfazione per tutta la cittadinanza”, le parole del sindaco Zennaro.

AIM TREV
CHECKPOINT
AIM
AIM TREV
OASIREJUVE
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

AIM TREV
CHECKPOINT
AIM TREV
AIM TREV
OASIREJUVE
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti