23 Luglio 2021 - 10.26

Un cammino per il Grappa: è nato il cammino dell’Angelo per restaurare Ca’ Tasson

Per restare aggiornati sulle notizie di Schio e dell'Alto Vicentino iscriviti alla pagina SCHIO – THIENE – BASSA-NO - ALTO VICENTINO NEWS Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)

di Anna Roscini

Sono tanti i motivi che ci spingono a metterci in cammino: camminiamo per ammirare la natura e tutto quello che di naturale ancora c’è; per scoprire il mondo a passo lento e conoscere luoghi lontani; ma anche per guardare dentro noi stessi, per ritrovarci e stupirci della meraviglia di ogni giorno. Da oggi, abbiamo un motivo in più. È nato il cammino dell’Angelo del Grappa, un percorso di 43 km suddiviso in sei tappe per tutti coloro che vogliono conoscere alcuni dei luoghi dall’alto valore storico e naturalistico sul monte Grappa, ma non solo. Si tratta di un vero e proprio cammino per il Grappa: tutti coloro che acquisteranno la tessera, del valore di dieci euro, potranno contribuire al restauro della “svolta di Ca’ Tasson”, uno dei luoghi simbolo della storia del monte Grappa. L’iniziativa è nata dall’idea di Loris Giuriatti, guida ambientale escursionistica, scrittore e divulgatore storico; e Roberto Frison, attore e scrittore, che da sempre si prodigano per promuovere e fare conoscere il Grappa e la sua storia. Non manca il sostegno del Comune di Seren del Grappa e dei tanti amanti della montagna che si metteranno presto al lavoro per dare vita ad una fedele ricostruzione storica che possa diventare un forte messaggio di pace. «La montagna è vita e memoria, per questo è importante averne cura – commenta Loris Giuriatti, autore del libro “L’Angelo del Grappa”, da cui il cammino prende il nome -. Il nuovo cammino nasce con l’obiettivo di raccogliere i fondi necessari per restaurare Ca’ Tasson. Questo luogo ha segnato profondamente l’esistenza del capitano Ettore Viola e del suo aspirante ufficiale Ermes Aurelio Rosa, ma non vogliamo solo ripercorrere le gesta che l’8 maggio del 1918 hanno visto protagonisti gli Arditi in un’azione eroica e fulminea nella trincea austriaca. Al di là del fatto storico, questo luogo ci ricorda quanto due eserciti possano essere allo stesso tempo vicini e lontani in guerra. Tra il caposaldo austro-ungarico e l’avamposto italiano c’era una distanza di soli 4 metri. I soldati si parlavano tranquillamente e si scambiavano pane per sigarette prima dell’assalto. Lo stesso Viola si confrontò con l’ufficiale nemico. È la dimostrazione lampante che due eserciti di ragazzi messi l’uno di fronte all’altro avevano cominciato a fare qualcosa di temutissimo dagli alti vertici: avevano iniziato a comunicare». Saranno sei percorsi ad anello per sei annulli speciali: cima Grappa l’inespugnabile (timbro al rifugio Bassano), il monte Asolone di Gallian (timbro in Malga monte Asolone), il col Moschin di Messe (timbro al rifugio Alpe Madre), il Pertica di Rosa (timbro al Rifugio Bocchette), il Ca’ Tasson di Viola (timbro al rifugio Bocchette), il Col Campeggia (timbro alla rivendita di miele sulla Cadorna). Ogni persona potrà percorrere una o più tappe per volta, i più coraggiosi potranno cimentarsi nell’intero cammino. «Abbiamo fatto realizzare 1775 tessere, come l’altezza del Monte Grappa – conclude Roberto Frison, autore del libro “Il cavallo del Grappa” -. Una per ogni metro del Grappa. Chi avrà acquistato il diario di viaggio potrà richiedere anche le tracce di ogni percorso e partecipare all’estrazione finale con tanti premi per gli amanti della montagna offerti dai nostri sponsor. Tutti i soldi raccolti saranno utilizzati interamente per ricostruire il caposaldo austroungarico, l’avamposto italiano e la cavernetta degli ufficiali. Le tessere sono disponibili presso il Rifugio Bassano a cima Grappa, il bar Ca Mauri a San Giacomo di Romano D’Ezzelino e al Rifugio Bocchette».

Per restare aggiornati sulle notizie di Schio e dell'Alto Vicentino iscriviti alla pagina SCHIO – THIENE – BASSA-NO - ALTO VICENTINO NEWS Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA

Potrebbe interessarti anche:

RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA