13 Gennaio 2022 - 18.15

Concia – Contratto non firmato da tutti, Zaia: “Serve spirito di squadra”

“I lavoratori della concia hanno diritto a un contratto di lavoro chiaro e univoco, che però non è stato firmato da importanti parti. E’ una situazione che va affrontata con spirito di squadra e con chiarezza da parte di tutti gli attori. Plaudo quindi al lavoro del Tavolo Nazionale della Concia di oggi. La Regione Veneto è pronta a fare la sua parte in ogni modo giuridicamente possibile”.

Lo dice il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, commentando il Tavolo Nazionale specifico, cui hanno partecipato sindacati e Associazioni imprenditoriali.

“Per il Veneto, e in particolare per l’economia vicentina, la concia è un settore produttivo significativo, sia in termini di Pil, che di posti di lavoro, che di aziende del settore. Raggiungere un accordo corale sulle modalità contrattuali credo sia interesse di tutti e possa essere a sua volta uno strumento di sviluppo e di tutela dei posti di lavoro, elemento questo che è sempre tra le priorità della Regione. Le premesse sono buone – conclude Zaia – e mi auguro che si giunga al più presto possibile a una soluzione corale”.

AIM AMBIENTE N VERDE
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA

Potrebbe interessarti anche:

AIM AMBIENTE N VERDE
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA