21 Maggio 2020 - 13.43

Sequestrate marijuana e cocaina in viale Milano, via Gandhi e via Gorizia

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA

Sono pari a 5,63 grammi di marijuana e 0,79 grammi di cocaina le sostanze stupefacenti sequestrate lunedì 18 e martedì 19 maggio dal nucleo operativo speciale (NOS) della polizia locale, con l’ausilio delle pattuglie antidegrado, nell’ambito del servizio mirato alla prevenzione e repressione del micro spaccio.

Tre i soggetti, tutti italiani, segnalati alla Prefettura di Vicenza  come assuntori di sostanze stupefacenti. Si tratta di R.L., 50 anni, di Schio (Vi), D.M., 33 anni, di Zugliano e G.B., 24 anni, di Vicenza.

Alle 18 di lunedì 18 maggio, durante un servizio di appostamento in via Gandhi, gli agenti hanno notato un uomo intrattenersi con alcuni stranieri lungo il vialetto pedonale, per dirigersi poco dopo verso un altro straniero, fermo sotto il porticato della chiesa di San Giuseppe. Quest’ultimo, in cambio di denaro, ha estratto dalla bocca un piccolo involucro di cocaina, pari a 0,31 grammi, lo ha consegnato al cinquantenne e si è dileguato poco dopo. Gli agenti hanno quindi raggiunto l’acquirente e gli hanno sequestrato la cocaina che aveva appena nascosto in bocca. L’uomo (R.L., di 50 anni, residente a Schio) è stato segnalato alla Prefettura come assuntore di sostanze stupefacenti.

Alle 11 di martedì 19 maggio, durante un controllo tramite le telecamere di videosorveglianza, gli agenti hanno notato in viale Milano un gruppo di stranieri che è stato raggiunto, poco dopo, da un uomo. Ad un certo punto uno degli stranieri si è rivolto all’italiano, facendogli cenno di seguirlo in uno slargo vicino, dove l’acquirente ha consegnato del denaro per ricevere, in cambio, 5,63 grammi di marijuana. Il giovane si è allontanato, quindi, verso via Genova dove, però, è stato fermato dagli agenti della polizia locale, ai quali ha consegnato spontaneamente l’involucro. La sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro amministrativo mentre per D.M. di 33 anni, residente a Zugliano, è scattata la segnalazione alla Prefettura del capoluogo.

Sempre martedì 19 maggio, poco dopo le 14.30, attraverso le telecamere di videosorveglianza, gli agenti hanno notato un gruppo di stranieri che stazionava nell’area di Campo Marzo compresa tra le vie Roma, Milano, Dalmazia e Gorizia. Poco dopo al gruppo si è avvicinato un giovane il quale, in cambio di denaro, ha ottenuto da uno straniero del gruppo due piccoli involucri di cocaina per un peso complessivo di 0,48 grammi. Concluso rapidamente lo scambio, il ragazzo ha nascosto in bocca i due involucri e si è allontanato per venire intercettato, subito dopo, da una pattuglia della polizia locale. Il giovane (G.B., 24 anni, di Vicenza) ha consegnato spontaneamente agli agenti i due involucri di cocaina acquistati ed è stato accompagnato all’ufficio della Sezione N.O.S. di contra’ Soccorso Soccorsetto dove è stato segnalato alla Prefettura di Vicenza. La sostanza gli è stata sequestrata.

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA
AIM TREV
CHECKPOINT
AIM
AIM TREV
OASIREJUVE
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

AIM TREV
CHECKPOINT
AIM TREV
AIM TREV
OASIREJUVE
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti