20 Marzo 2020 - 17.24

L’ANAP di Vicenza dona 20mila euro all’Ospedale di Santorso

Un atto concreto e veloce. Concreto come sono gli artigiani: di fronte ai problemi, cercano rapide soluzioni. Le più utili, dirette e fattive. Così l’ANAP Vicenza (Pensionati Artigiani) ha donato 20mila euro all’Ospedale di Santorso, diventato Hub provinciale per l’emergenza Covid.

“È una scelta che ho condiviso con i miei dirigenti, vista la gravità della situazione. – afferma Severino Pellizzari, presidente dell’Associazione che conta oltre 6.500 soci. – In questo momento ci siamo attivati su più fronti: informando i soci sui servizi avviati dai comuni per gli anziani soli; invitando i nostri consiglieri e fiduciari comunali a contattare i soci per far sentire la vicinanza dell’associazione; informando gli anziani e i pensionati sui tentativi di truffa perpetrati alle persone più anziane e sole. Ora, in concreto, diamo il nostro sostegno alla sanità territoriale, messa a dura prova”.
“Vogliamo contribuire a salvare vite, potenziando la terapia intensiva- continua Pellizzari- È tempo di agire, di sostenere la nostra sanità pubblica. Senza se e senza ma. Sappiamo che servono macchinari per la terapia intensiva e dispositivi di sicurezza per gli operatori sanitari e altra attrezzatura per le persone ricoverate: con questa scelta intendiamo visibilmente e concretamente ribadire la nostra responsabilità sociale a favore della sanità pubblica, ‘un bene da salvaguardare’ “.
“Attraverso il nostro fare, la nostra azione, diamo quotidianamente il nostro contributo per lo sviluppo della comunità.  Siamo pensionati e anziani attivi, che testimoniano con questa scelta i valori in cui credono. Orgogliosi perché abbiamo fatto l’Italia. E non ci tiriamo indietro nemmeno in questa occasione”, conclude Pellizzari.

AIM TREV
AIM TREV
OASIREJUVE
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

AIM TREV
AIM TREV
OASIREJUVE
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti