12 Maggio 2020 - 14.04

Guanti e mascherine gettati in campagna. Il sindaco di Montecchio: “Incivili e irresponsabili”

Per restare aggiornato iscriviti al gruppo Facebook: ARZIGNANO-MONTECCHIO OVEST VICENTINO NOTIZIE

Guanti e mascherine gettati lungo le capezzagne di campagna. È la scoperta fatta da alcuni agricoltori della zona Ghisa, che hanno immediatamente avvisato il Comune, il quale ha riscontrato altri casi in altre zone della città.

“L’abbandono di rifiuti è un comportamento veramente grave – commenta il sindaco Gianfranco Trapula – e lo è ancora di più in questo frangente, perché gettare a terra guanti e mascherine non è soltanto un gesto di inciviltà, ma anche di irresponsabilità per le conseguenze sanitarie che potrebbe subire chi ne venisse in contatto. Penso non solo agli agricoltori impegnati nel loro lavoro nei campi, ma anche ai bambini che in questi giorni con le loro famiglie stanno iniziando a riassaporare le uscite in mezzo alla natura”.

Per restare aggiornato iscriviti al gruppo Facebook: ARZIGNANO-MONTECCHIO OVEST VICENTINO NOTIZIE
CHECKPOINT
AIM
AIM TREV
OASIREJUVE
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

CHECKPOINT
AIM TREV
AIM TREV
OASIREJUVE
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti