8 Luglio 2019 - 17.46

Due centraline Arpav in provincia per monitorare l’aria

Per essere aggiornato sulle notizie del Veneto iscriviti al gruppo Facebook: VENETO NOTIZIE Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)

 Due nuove campagne per controllare lo stato della qualità dell’aria nel territorio provinciale di Vicenza. 
Lo scorso 3 luglio un mezzo mobile Arpav è stato posizionato in Piazza della Libertà a Santorso. Il monitoraggio, richiesto dal Comune, è il secondo previsto per l’anno in corso e avrà una durata di sei settimane. I parametri monitorati: ossidi di azoto totali, monossido di azoto, biossido di azoto, ozono, benzene, toluene, xileni, polveri sottili (PM 10), idrocarburi policiclici aromatici.
Un secondo mezzo è stato condotto nel comune di Montorso, in via Roggia di sopra; le misure sono iniziate lo scorso 5 luglio. La campagna è stata richiesta dal Comune e proseguirà per tre settimane. I parametri monitorati: acido solfidrico, composti organici volatili (toluene, benzene), ammoniaca, ossidi di azoto, polveri sottili (PM10).

Per essere aggiornato sulle notizie del Veneto iscriviti al gruppo Facebook: VENETO NOTIZIE Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)
MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
TEATRO
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
TEATRO
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti