24 Ottobre 2018 - 13.57

CALDOGNO – Grazie al calcio saponato “torna” il defibrillatore a Rettorgole

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA

Dopo il divertimento per tanti, la generosità per tutta la comunità. I ragazzi dell’associazione Ancis Aureliano Onlus, che come sempre hanno organizzato il riuscitissimo torneo di calcio saponato, hanno donato al Comune di Caldogno un nuovo defibrillatore, completo di apposita scatola a temperatura controllata per l’installazione all’esterno. I ragazzi, guidati dal presidente dell’associazione Evaristo Arnaldi e dal vicepresidente e consigliere comunale Gabriele Toniello, hanno ufficialmente consegnato l’importante dispositivo di soccorso al sindaco Nicola Ferronato.

Un’altra bella pagina scritta da questi giovani calidonensi che ogni anno dal 1995 organizzano il torneo di calcio saponato, divenuto nel tempo uno degli appuntamenti più attesi dai ragazzi nell’estate della provincia di Vicenza. Il nuovo defibrillatore sarà installato in via Stadio, all’esterno del complesso scolastico di Rettorgole, e sarà a servizio dell’istituto comprensivo e di tutta la popolazione; sarà così sostituito il dispositivo stupidamente danneggiato dai vandali durante la scorsa estate.

Gabriele Toniello è felice per il successo, anche dal punto di vista della solidarietà, delle iniziative dell’associazione: «Sono orgoglioso di essere portavoce di un bel gruppo di ragazzi che da molti anni dedica tempo ed energie non solo all’organizzazione del torneo, ma anche a promuovere queste iniziative finalizzate a devolvere con concreta generosità gli utili della manifestazione – sottolinea -. Lo scorso anno abbiamo dato un contributo di 1000 euro alle popolazioni colpite dal terremoto del centro Italia; questa volta abbiamo pensato al defibrillatore: la richiesta di utilizzare il ricavato dal torneo per fare qualcosa per il nostro paese è partita proprio dai ragazzi, e questo mi rende molto entusiasta. Sono certo che anche nei prossimi anni potremo divertirci e fare del bene».

 

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA
TEATRO
ADC
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

TEATRO
ADC
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti