17 Luglio 2019 - 15.18

Schio, una campagna di crowfunding per una scuola per migranti

Per restare aggiornati sulle notizie di Schio e dell'Alto Vicentino iscriviti alla pagina SCHIO – THIENE – BASSANO - ALTO VICENTINO NEWS


E’ partita, sulla piattaforma di crowdfunding Produzioni dal basso, la campagna di raccolta fondi a favore della scuola “Marielle Franco” di Schio, , nata grazie all’impegno di un gruppo di volontari mossi dall’intento di promuovere l’inclusione sociale e l’integrazione dei migranti. Lo scorso gennaio è partito il primo ciclo di corsi di italiano per stranieri, che si è concluso a fine maggio con ottimi risultati: decine e decine di persone, tra volontari e studenti hanno collaborato alla costruzione della scuola , raccogliendo fondi e programmando le lezioni e la didattica. Obiettivo per l’autunno è far partire altri corsi (che dureranno fino a maggio 2020) cercando di aumentare la qualità dell’offerta senza comprometterne la gratuità. Per farlo, i volontari che gestiscono la scuola hanno scelto di attivare una campagna di crowdfunding su Produzioni dal Basso: grazie al contributo dei sostenitori, sarà possibile mantenere la scuola gratuita,fornire agli studenti tutto il materiale necessario per il loro apprendimento (fotocopie, libri ma anche un proiettore e un computer) e tenere vivo uno spazio di inclusione, cultura e solidarietà. Non a caso, del resto, la scuola è stata intitolata a Marielle Franco, insegnante, sociologa, attivista e politica afrobrasiliana che per tutta la vita ha lottato per i diritti umani, il diritto all’aborto e all’istruzione nelle favelas di Rio de Janeiro, e che per questo è stata assassinata il 14 marzo dell’anno scorso. La sua eredità è la lotta degli ultimi e delle ultime contro le violenze razziste e maschiliste, una lotta avvenuta lontana dai riflettori in uno dei luoghi più poveri e violenti al mondo. 

Per restare aggiornati sulle notizie di Schio e dell'Alto Vicentino iscriviti alla pagina SCHIO – THIENE – BASSANO - ALTO VICENTINO NEWS
OASIREJUVE
TEATRO
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

OASIREJUVE
TEATRO
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti