29 Luglio 2020 - 10.02

La magia del primo drive-in in barca a Venezia

Per essere aggiornato sulle notizie del Veneto iscriviti al gruppo Facebook: VENETO NOTIZIE

Sessanta barche e circa 300 persone si sono posizionate ieri sera nel bacino dell’Arsenale di Venezia per l’inaugurazione di Barch-In, il primo cinema drive-in italiano sull’acqua, per la città che vive sulla laguna. Ad essere proiettato sullo schermo collocato a terra è il thriller drammatico del 2006 “The Prestige”, mentre la platea di barche ormeggiate, private, o a noleggio, si è distribuita a raggio sullo specchio della darsena. Lo spettacolo, gratuito e su prenotazione, è stato consentito a tutte le tipologie di barche fino a 11 metri, e non è consentito l’accesso ai pedoni.
    Cinque le serate con cinque diversi film da stasera al 1 agosto.
    Barch-In è stato ideato dal collettivo cinema Barch-In, prodotto da FEMS du Cinéma, associazione organizzatrice dell’evento, e Vela, in collaborazione con Campari, Università Ca’ Foscari, Quarta Parete, Unione degli Universitari, Cineclub Venezia e un’altra nutrita serie di enti e associazioni. (ANSA).

Per essere aggiornato sulle notizie del Veneto iscriviti al gruppo Facebook: VENETO NOTIZIE
DONAZZAN
CHECKPOINT
AIM
AIM TREV
OASIREJUVE
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

DONAZZAN
CHECKPOINT
AIM TREV
AIM TREV
OASIREJUVE
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti