2 Luglio 2020 - 21.00

Focolaio Pojana: imprenditore in terapia intensiva

Panico nel Vicentino per una cena molto partecipata svoltasi a Gambellara, in un’azienda vitivinicola, nel weekend. Alla serata si è appurato che era presente anche un noto imprenditore titolare di un’azienda di Pojana Maggiore, la Laserjet, risultato poi positivo al Covid. Molte sono le persone che avrebbero partecipato a questa cena, con almeno 120 invitati tra cui anche politici, amministratori e giornalisti di tutta la provincia.

Nei giorni precedenti, inoltre, l’imprenditore si sarebbe recato in Bosnia a Medjugorje. Secondo le ultime informazioni i contagiati che hanno avuto contatti con l’imprenditore, sia in azienda che fuori, fino ad ora sono 5; ma sono in corso verifiche tra tutti i contatti stretti dell’uomo, tra cui quelli presenti alla cena. Tutte le persone entrate in contatto con lui, quindi, sono state rintracciate e per molte è stato fatto il tampone o imposta la quarantena domiciliare. Altre sono in attesa dei risultati. L’imprenditore in questione, inoltre, avrebbe anche partecipato anche a un funerale. Pure in questo caso si stanno effettuando i controlli con le persone con cui sarebbe venuto a contatto.

CHECKPOINT
AIM
AIM TREV
OASIREJUVE
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

CHECKPOINT
AIM TREV
AIM TREV
OASIREJUVE
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti