8 Marzo 2019 - 10.21

ARZIGNANO – La carica dei 750 studenti nella Giornata Interuniversità

Per restare aggiornato iscriviti al gruppo Facebook: ARZIGNANO-MONTECCHIO OVEST VICENTINO NOTIZIE Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)

Il vicesindaco Alessia Bevilacqua: “Ogni università si è presentata con la propria esperienza, le proprie attività e i propri progetti ma tutte sono legate da uno stesso desiderio, quello dei corsisti, cioè di conoscere, di informarsi e di sentirsi cittadini attivi e consapevoli”

bty

Palatezze strapieno stamane per la 28a Giornata Interuniversitaria delle Università Adulti Anziani della Provincia di Vicenza. Studenti provenienti da tutte le sedi si sono raccolte in uno degli appuntamenti più importanti delle Università adulti/anziani del Vicentino. Provenienti da tutte le sedi, da Asiago a Noventa, da Camisano a Thiene e Chiampo hanno condiviso il momento per trovarsi insieme, scambiare le esperienze e per segnare il punto di arrivo del lavoro della comune ricerca annuale che viene sviluppata all’interno delle stesse, con approfondimenti atti a mantenere vivo, nel ricordo di tutti, usi e costumi di un tempo, facilmente preda dell’oblio e della scomparsa delle tradizioni locali.
A fare gli onori di casa la coordinatrice dell’Università Adulti Anziani di Arzignano, Mariuccia Pegoraro con il sindaco Giorgio Gentilin e il vicesindaco Alessia Bevilacqua.
“Arzignano ha avuto l’onore di ospitare questa giornata al Palatezze” dichiara il vicesindaco ed assessore al Sociale e alla Famiglia, Alessia Bevilacqua. “Ogni università si è presentata con la propria esperienza, le proprie attività e i propri progetti ma tutte sono legate da uno stesso desiderio, quello dei corsisti, cioè di conoscere, di informarsi e di sentirsi cittadini attivi e consapevoli. Ringrazio il comitato locale di Arzignano in particolare la coordinatrice Mariuccia Pegoraro e la segretaria Daniela Repele che si sono tanto prodigate per questa giornata”
Molto attesi gli interventi del professore Monsignor Francesco Gasparini, direttore Università adulti/anziani del Vicentino e di Mons. Giuseppe Dal Ferro direttore dell’Istituto di scienze sociali “Nicolò Rezzara” di Vicenza fin dal sorgere (1964), nonché fondatore e direttore dell’Università adulti/anziani del Vicentino, oggi diffusa nel territorio con quasi trenta sedi.
Si è iniziato con l’Inno dell’Università e poi con un momento celebrativo con l’inserimento dei nuovi aventi diritto nell’Albo d’Oro e nel Club delle Professionalità. A seguire un’esecuzione canora con i cori delle Università di Caldogno, Dueville e Sandrigo.
Momento cruciale è stata la relazione sulla ricerca “Volti, luoghi, fatti e documenti dal 1948 al 1967”, a cura di monsignor. Gasparini, intervallata da un video sull’emigrazione e letture tematiche esecuzioni canore e una scenetta di animazione tratta da Marcovaldo.

Per restare aggiornato iscriviti al gruppo Facebook: ARZIGNANO-MONTECCHIO OVEST VICENTINO NOTIZIE Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)
MOSTRA TIEPOLO
TEATRO
ADC
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

MOSTRA TIEPOLO
TEATRO
ADC
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti