10 Luglio 2024 - 15.14

VENETO – Giovane coppia aggredita, ferita e rapinata da cinque nordafricani con coltelli

Violenta aggressione con rapina a Verona venerdì 5 luglio nelle vicinanze di Piazza Renato Simoni. Una giovane coppia è stata accerchiata, aggredita e rapinata da cinque nordafricani armati. Tre di questi sono stati poi rintracciati e arrestati dalla polizia e sono accusati di rapina aggravata in concorso. La segnalazione è arrivata alla polizia poco dopo mezzanotte. Gli agenti sul posto hanno trovato le vittime (di 24 e 25 anni) che hanno riferito di essere stati inseguiti, aggrediti con calci e pugni. Hanno ferito la ragazza al volto e il ragazzo con una coltellata al braccio (entrambi sono stati portati in ospedale con prognosi rispettivamente di 10 e 15 giorni). La coppia, nel tentativo di fuggire, si era rifugiata nell’androne di un palazzo ed era riuscita a scattare delle foto dei rapinatori. Tre dei nordafricani sono stati rintracciati in Piazza Pradaval. Si tratta di un 25enne marocchino ee un 19enne

Piazza Pradaval. Sono un 25enne marocchino e un 21enne algerino clandestini e di un 19enne marocchina con cittadina. Il loro arresto è stato convalidato e sono stati portati nel carcere di Montorio.

VICENZA CITTA UNIVERSITARIA
AGSM AIM
duepunti
UNICHIMICA

Potrebbe interessarti anche:

VICENZA CITTA UNIVERSITARIA
AGSM AIM
duepunti
CAPITALE CULTURA
UNICHIMICA