2 Dicembre 2022 - 11.00

Morte di Rebellin – Si cerca il camionista (targa tedesca) in tutta Europa

E’ caccia al camionista che mercoledì a mezzogiorno ha investito Davide Rebellin a Montebello Vicentino. Grazie alla visione delle immagini delle telecamere e ai controlli incrociati le forze dell’ordine sono in possesso della targa (tedesca) del camion ed ora le ricerche si estendono a tutta Europa, tanto che alle ricerche partecipa anche l’Europol. Il conducente potrebbe aver varcato il confine già mercoledì sera.

Il pm Claudia Brunino ha aperto un fascicolo per omicidio stradale e omissione di soccorso. Secondo gli inquirenti sembra infatti improbabile che l’autista non si sia accorto di avere investito il campione.

Si sarebbe allontanato dopo aver sporto il finestrino e guardato quanto accaduto, imboccando in senso contrario la rampa di accesso al vicino piazzale e si sarebbe poi dileguato.

Il giorno dell’incidente Rebellin avrebbe dovuto incontrare l’amministrazione di Lonigo per organizzare una festa di fine carriera. Verranno invece celebrati i suoi funerali, probabilmente la prossima settimana, ma non c’è ancora una data perché manca il nulla osta viste le indagini ancora in corso.

egitto
AGSM AIM
duepunti
AGSM AIM
CAPITALE CULTURA
AIM AGSM AIM ENERGIA SPOT
ABALTI
AIM AMBIENTE N VERDE
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
UNICHIMICA

Potrebbe interessarti anche:

egitto
AGSM AIM
duepunti
AGSM AIM
CAPITALE CULTURA
ABALTI
AIM AGSM AIM ENERGIA SPOT
AIM AMBIENTE N VERDE
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
UNICHIMICA