15 Novembre 2019 - 17.01

Viaggio nelle contrade di Neri Pozza

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)

Sabato 16 novembre, una visita guidata dedicata alla Vicenza di metà Novecento, raccontata attraverso l’attività del grande editore e degli artisti a lui vicini. Il percorso si concluderà con la visita a palazzo Giustiniani, dov’è allestita una mostra.

“Vicenza è una città aristocratica, dove le case e i palazzi stanno in contrappunto con le piazze e i cortili”. Così scriveva Neri Pozza al quale è dedicato un tour nel cuore della città, nei luoghi che egli frequentava assieme ad un gruppo di pittori, scrittori e intellettuali a cavallo tra il 1930 e il 1950.

Il percorso, intitolato “Neri Pozza e il cenacolo della gaia gioventù”, è in programma sabato 16 novembre con partenza alle ore 15.00 da piazza delle Erbe.

La visita, che torna anche quest’anno a conclusione delle iniziative organizzate da Fondazione di Storia e Accademia Olimpica in ricordo di Neri Pozza (con la collaborazione del Il Giornale di Vicenza e Neri Pozza Editore), attraversa i luoghi in cui Pozza ha vissuto e lavorato, che hanno segnato la sua formazione e in cui ha ambientato alcuni dei suoi racconti più riusciti.

Negli ultimi anni del fascismo e nel dramma della seconda guerra mondiale, a Vicenza si muovono infatti protagonisti di altissimo profilo umano e culturale, capaci di lasciare una traccia profonda anche fuori dai confini della città: personalità dello spessore, tra gli altri, di Antonio Barolini e Licisco Magagnato, Toni Giuriolo e Torquato Fraccon, Gigi Ghirotti e Otello De Maria.  Rivisitare le loro vicende vuol dire muoversi tra iniziative culturali, cenacoli artistici e caffè dove tirar tardi, ma anche fare i conti con i bombardamenti, il carcere, l’esilio e, per alcuni, i campi di concentramento.

Il percorso si concluderà con la visita a palazzo Giustiniani, sede della Fondazione di Storia, dove fino a domenica 17 novembre (orario continuato 9.00 – 18.00, sabato e domenica aperto), è allestita una mostra dedicata a Neri Pozza e ai lavori degli altri protagonisti di quel periodo, con libri, lettere, fotografie e dipinti.

Il tour e la visita alla mostra sono curati dall’Associazione Guide Turistiche. Il ritrovo è alle 14.45 in piazza delle Erbe. Il costo è di 8 euro a persona (ragazzi gratuiti). Dato che i posti sono limitati, è necessaria la prenotazione scrivendo a vicenzatourguide@gmail.com.

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)
MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
TEATRO
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
TEATRO
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti