13 Febbraio 2019 - 17.41

La spesa intelligente: l’etichettatura consapevole

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA

 Qualche anno fa si diceva che l’etichetta sarebbe diventata parlante. Finalmente non si doveva più leggere tra le righe la vera origine degli alimenti che si ponevano nella borsa della spesa. Oggi, finalmente, possiamo affermare che per molti prodotti la trasparenza auspicata è diventata realtà. Ed il merito va indubbiamente ed esclusivamente a Coldiretti, che è stata l’unica Organizzazione agricola sul panorama nazionale ad aver strenuamente lottato per conseguire questo importante risultato.

“Non è stato facile, ma oggi possiamo dirci soddisfatti del lavoro condotto – commentano il presidente provinciale di Coldiretti Vicenza, Martino Cerantola ed il direttore Roberto Palù – pur consapevoli che la strada da fare è ancora molta. Guardando a dieci anni fa, però, va universalmente riconosciuto che il consumatore può contare su una maggior trasparenza e chiarezza negli acquisti agroalimentari che fa e, nondimeno, hanno acquisito maggior valore le produzioni made in Italy, nonostante la contraffazione rimanga in testa tra i reati ai danni del mondo agricolo e dell’economia italiana”.

Con questo spirito, per ripercorrere la strada segnata, ma in particolare per fornire semplici e chiari spunti al consumatore, il prossimo sabato 16 febbraio alle ore 10 a Pozzoleone avrà luogo il convegno di apertura della Fiera di San Valentino, sul tema “La Spesa intelligente: l’etichettatura come strumento del cittadino per scelte consapevoli”, nella sala consiliare del Centro culturale Giacomo Zanella.

Dopo i saluti introduttivi di Giada Scuccato, sindaco del Comune di Pozzoleone, si entrerà nel vivo della mattinata con le relazioni di Stefano Ferrarini, direttore Dipartimento di Prevenzione Ulss 8 Berica e Luca Motta, coordinatore regionale Campagna Amica, mentre a seguire il presidente provinciale di Coldiretti Vicenza, Martino Cerantola proporrà un Focus sul recente decreto sull’obbligo dell’origine in etichetta.

Porterà il proprio saluto ed interverrà nel merito l’assessore all’Agricoltura della Regione Veneto Giuseppe Pan. Le conclusioni saranno affidate a Davide Fioravanzo, presidente di zona Coldiretti di Sandrigo.

All’incontro parteciperanno anche 40 ragazzi delle terze medie di Pozzoleone ed al termine della mattinata si terrà la premiazione degli studenti delle scuole primarie di Pozzoleone che hanno partecipato al laboratorio: “Detective della spesa… stagionalità, origine, etichettatura” tenutosi in questi giorni a scuola e che ha coinvolto più di 100 alunni.

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA
AEDIFICA
MOSTRA TIEPOLO
TEATRO
ADC
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

AEDIFICA
MOSTRA TIEPOLO
TEATRO
ADC
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti