14 Maggio 2019 - 16.18

Federico Fubini alla libreria Galla presenta “Per amor proprio”

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)

Si presenta alla libreria Galla 1880 giovedì 16 maggio alle 18.00 il nuovo libro di Federico Fubini “Per amor proprio. Perché l’Italia deve smetterla di odiare l’Europa (e disprezzare se stessa)”. Fubini, inviato ed editorialista del Corriere della Sera, di cui è anche vicedirettore, torna in libreria con un libro quanto mai attuale dedicato al rapporto del nostro paese con l’Europa. L’analisi condotta dall’autore è di ampio respiro e cerca di mettere a fuoco i motivi che rendono così complessi e conflittuali i sentimenti che gli italiani con l’Unione Europea.

Comprendere le ragioni, spesso poco razionali, del sovranismo montante non è cosa semplice per questo la lettura che compie Fubini è doppia, da una parte c’è la storia della formazione dell’idea di Europa unita, con le sue inevitabili contraddizioni e dall’altra c’è il rapporto che noi Italiani abbiamo con il nostro paese, altrettanto contraddittori: l’intreccio di queste contraddizioni sembra inestricabile.

Il dibattito sull’Europa e le sue ragioni, scrive Fubini, è falsato e appiattito su posizioni dannosamente radicali: da una parte gli euroscettici, i sovranisti che impugnando l’amor di patria accusano l’Unione di ogni male, dall’altra gli europeisti che sembrano accettare supinamente ogni direttiva e ogni nota di indirizzo. Tra queste opposte fazioni c’è però la necessità di elaborare idee diverse e, prima di tutto, per Federico Fubini, è necessario riprovare l’orgoglio di essere italiani e di rivendicare in Europa il valore che questo comporta. Rivendicare l’identità italiana (e non disprezzarla, come scrive Fubini) è il primo passo per togliere l’Italia ai sovranisti e per camminare a testa alta tra le grandi Nazioni europee per ritrovare quel ruolo di primo piano e guida che abbiamo perduto. Per amor proprio è un saggio sulla crisi d’identità di noi italiani e il bisogno di ritrovare il senso del nostro posto in Europa.

Federico Fubini (Firenze, 1966) è inviato e editorialista di economia del Corriere della Sera, di cui è vicedirettore ad personam. È passato da Firenze a Bruxelles, dove ha vissuto per quasi dieci anni a partire dal 1994. Ha studiato greco antico all’università dedicandosi poi all’economia e alla finanza. Ha vinto il Premio Estense con Noi siamo la rivoluzione (2012), il Premio Capalbio e il Premio Pisa con La maestra e la camorrista (2018).

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)
TEATRO
ADC
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

TEATRO
ADC
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti